Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
adelchi

Tombe longobarde.

Risposte migliori

roman de la rose
Supporter

@adelchi posso dirti che questo argomento è interessantissimo? sai ricordo anni fa a sirmione, li non vi erano lavori bloccati, ma ricordo in  un museo non molto grande dedicato alle grotte di catullo decisamente fenomenale un'area dedicata a reperti longobardi provenienti dalla necropoli del colle delle Cortine e dalle chiese di San Pietro in Mavinas e di San Salvatore. Tra i manufatti più significativi primeggiava un frammento architettonico con iscrizione dedicatoria di re Desiderio e del figlio Adelchi (VIII secolo).

17c446c7a1.jpg.cd7d82503d974ad7a7bf077dde8d61e1.jpg

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roman de la rose
Supporter
26 minuti fa, adelchi dice:

Che ne dici se andiamo a dare una mano? :D- sai queste cose mi pigliano di brutto. Ora sono fuiri sede, sto per tornare a casa e la prima cosa che farò è guardare questo video ... ha la precedenza ....anche prima del caffè .Grazie e a rileggersi 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adelchi

Sarebbe bello, ma penso che gli archeologi presenti sul campo non sarebbero molto contenti:blush:.

Non ci resta che avere pazienza e sperare in una veloce pubblicazione e musealizzazione  dei reperti.

Comunque e' quasi ora di cominciare a sistemare orto e giardino... si accettano volontari :D .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roman de la rose
Supporter
15 ore fa, adelchi dice:

Sarebbe bello, ma penso che gli archeologi presenti sul campo non sarebbero molto contenti:blush:.

Non ci resta che avere pazienza e sperare in una veloce pubblicazione e musealizzazione  dei reperti.

Comunque e' quasi ora di cominciare a sistemare orto e giardino... si accettano volontari :D .

Certamente si ironizzava ma, anche curando l'orto  o il giardino può riemergere qualcosa non si sa mai ....:blink::D 

Grazie e buona giornata.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adelchi

Ulteriore aggiornamento,sulle considerazioni finali non ho parole...:blink:

 

  • Mi piace 2
  • Triste 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roman de la rose
Supporter

Tutto magnifico peccato solo che i risultati, una parte di essi , sono come dire ............. secretati, ma aspettiamo altri interessanti aggiornamenti. buona Domenica a te @adelchi

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teofrasto

@adelchi, forse perché è molto probabile che gli onesti cittadini Gambolesi non siano i soli a voler sapere che tipo di reperti possono essere presenti negli strati archeologici indagati da Nicola.

Non per nulla in calce all'articolo del quotidiano che ne riporta la notizia si legge come "L'area [sia] presidiata notte e giorno da pattuglie di carabinieri, polizia e vigili urbani per prevenire il rischio di furti.".

In caso di scavi archeologici, persone con pochi scrupoli sono potenzialmente sempre " in agguato"; quindi meno notizie si diramano, meno rischi si corrono. Lo so per diretta - e triste - esperienza...

Saluti, Teo

 

Modificato da teofrasto
aggiunta un piccola parte di testo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adelchi

Grazie @teofrasto per il tuo intervento,dici bene ma in definitiva risultera' un segreto di Pulcinella per I malintenzionati,a loro interessa sapere che li' c'e' qualcosa, e una limitazione forte alla legittima curiosita' di appassionati e studiosi,cui si aggiunge una certa miopia "imprenditoriale" da parte della sovrintendenza che invece di incentivare la curiosita' del pubblico,in previsione di future pubblicazioni e musealizzazioni (vedi S.Albano Stura a Cuneo o Fara Olivana a Pagazzano ) tende a sottacere I ritrovamenti, voglio sperare non in virtu' di individualistici interessi baronali.

Nella peggiore delle ipotesi succedera' cosi: verranno recuperate le tombe all'interno del cantiere  SNAM ( che per altro finanzia lo scavo di emergenza),tutto cadra' nel dimenticatoio (per mancanza di fondi o investimenti,che avrebbero sicuramente una ricaduta economica sul territorio) e I tombaroli avranno giocofacile a depredare tutto il resto.

Bada bene,io di natura sono ottimista, ma le premesse non sono delle migliori.

Con stima.

Adelchi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roman de la rose
Supporter
Il 25/2/2018 alle 13:07, adelchi dice:

Grazie @teofrasto per il tuo intervento,dici bene ma in definitiva risultera' un segreto di Pulcinella per I malintenzionati,a loro interessa sapere che li' c'e' qualcosa, e una limitazione forte alla legittima curiosita' di appassionati e studiosi,cui si aggiunge una certa miopia "imprenditoriale" da parte della sovrintendenza che invece di incentivare la curiosita' del pubblico,in previsione di future pubblicazioni e musealizzazioni (vedi S.Albano Stura a Cuneo o Fara Olivana a Pagazzano ) tende a sottacere I ritrovamenti, voglio sperare non in virtu' di individualistici interessi baronali.

Nella peggiore delle ipotesi succedera' cosi: verranno recuperate le tombe all'interno del cantiere  SNAM ( che per altro finanzia lo scavo di emergenza),tutto cadra' nel dimenticatoio (per mancanza di fondi o investimenti,che avrebbero sicuramente una ricaduta economica sul territorio) e I tombaroli avranno giocofacile a depredare tutto il resto.

Bada bene,io di natura sono ottimista, ma le premesse non sono delle migliori.

Con stima.

Adelchi.

Spesse volte in effetti proibire o celare in aloni di mistero , purtroppo significa stuzzicare, svegliare  certi istinti e invitare a nozze. .... poi per quanto riguarda l'imprenditorialità (una certa) la legislazioni è troppo permissiva, mentre non lo è assolutamente in casi diciamo "amatoriali". 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adelchi

Buonasera,ad oggi sono state individuate venti tombe,tra I reperti si annoverano altri vasetti "pannonici" e orecchini d'argento.

Pare che la necropoli sia piuttosto estesa e che si dovra' indagare anche il terreno al di fuori del cantiere SNAM.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roman de la rose
Supporter
22 minuti fa, adelchi dice:

Buonasera,ad oggi sono state individuate venti tombe,tra I reperti si annoverano altri vasetti "pannonici" e orecchini d'argento.

Pare che la necropoli sia piuttosto estesa e che si dovra' indagare anche il terreno al di fuori del cantiere SNAM.

Ottimo Adelchi, tienici aggiornati, non appena si saprà qualcosa in più , uscirà qualche artirvolo o video fammi sapere e te ne sarò grato, seguo la vicenda con grande interesse, grazie.

  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adelchi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Due riflessioni  : “ una tomba, un vaso, un bicchiere, un fiasco ...” si può ipotizzare credo ...

Poi mi auguro che i reperti rimangano a livello locale e poi esposti in loco, rimarrebbe  anche un segno di identità ...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

Non ho ancora avuto tempo di rileggere tutta la discussione, volevo chiedere se hanno trovato murature nei dintorni.

R.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adelchi

Ciao,no niente murature,si tratta di sepolture  in fosse terragne,niente di piu'.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Speriamo che abbiano una degna attenzione e visibilità in futuro e non cadano nell'oblio, da quel che si capisce l'importanza del ritrovamento, visto il periodo e la vastità , e' di importanza storica, tienici aggiornati ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Beh Alberto Angela e' molto seguito quindi sarà un grosso veicolo divulgativo e di conoscenza per questo ritrovamento, certo l'interesse aumenterà ...spero sia protetta bene la zona...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adelchi

Fortunatamente il sito e' a ridosso di un incrocio molto trafficato e non ci sono barriere architettoniche a impedire la visuale,eventuali tombaroli dovrebbero agire allo scoperto.

La mia paura e' che la necropoli cada nel dimenticatoio o che non venga indagata nella sua interezza,quindi ben venga superquark o qualsiasi altra forma di pubblicita'.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adelchi

Buonasera a tutti, e'  andata in onda la puntata di Superquark che conteneva al suo interno un breve servizio sulla necropoli longobarda di Gambolo'; alcune precisazioni : le immagini di battaglia si riferiscono al periodo celtico,non e' che centrino molto,attenzione le cinture riprodotte a seguito delle immagini degli scavi non sono pertinenti ma appartenenti alla necropoli di S. Albano Stura ed esposte nella mostra di Pavia ora a S.Pietroburgo,I reperti di Gambolo' sono quelli mostrati in fondo al video , nella fattispecie quelli in corso di restauro,molto interessante e' la mappa della necropoli con legenda ,parziale, ma ci da un'idea dei reperti acquisiti dagli archeologi.

Comunque un plauso al programma per la sua azione divulgativa.

 

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Molto, molto interessante e affascinante grazie di averlo divulgato, una domanda ma nel Museo di Gambolò ci sono anche Monete ritrovate ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×