Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
cippal

Bronzo di TYNDARIS sospetto

Recommended Posts

cippal

Buon pomeriggio cari amici,

prendo spunto da alcuni recenti passaggi di bronzi coniati dalla zecca di TYNDARIS per concentrarmi su un pezzo in particolare, venduto da Kunker nella sua ultima asta n. 318 di due mesi fa e proveniente da una asta Bertolami del 2018. Si tratta di un bronzo coniato nel periodo 380/254 a. C. (Calciati 14, Campana 6a) e raffigurante: 

- al dritto, la testa laureata di Apollo a dx e l'etnico TYN∆APYTAN

- al rovescio, Gallo a dx con davanti una cavalletta e dietro un astro a 8 raggi

Questa tipologia è apparsa più volte in asta negli ultimi anni.

1) Partiamo, in ordine cronologico inverso, dal pezzo Kunker Asta 318 Lotto 438 2.56g (ex Bertolami), 

 

632094073_4-Tyndaris-KUNKER_Auc_318_Lot_438_2.56g_11.03_2019.thumb.jpg.d311a29137acdb6f37a3de7c0f68e400.jpg

 

Di seguito lo stesso pezzo di Bertolami di ottobre 2018

358993006_3-Tyndaris-BERTOLAMI_E-Auc_61_Lot_280_2.57g_09.09_2018.jpg.3812d4de9daec8212f2202abedc1fbfb.jpg

2) CNG del 28.05_2014, Asta 327 Lotto 630 2.64g

 

695899847_2-Tyndaris-CNG_E-Auc_327_Lot_630_2.64g_28.05_2014.jpg.7c69b108b0fe8c702aaffc99535518f9.jpg

 

3) BUSSO PEUS Asta 404 Lotto 2224 del 02.11.2011 2,76g

73523198_6-Tyndaris-BUSSO_PEUS_Auc_404_Lot_2224_2.76g_02.11_2011.jpg.295d84289904e112c771ff124586659f.jpg

 

4) GORNY&MOSCH Asta 181 del 13.10_2009 Lotto 1170 2,72g

 

483599398_5-Tyndaris-GORNYMOSCH_Auc_181_Lot_1170_2.72g_13.10_2009.jpg.65600f617ef5eb338c3374f9b56fa343.jpg

 

5) NAC Asta 48 del 21.10_2008 Lotto 50, 2,84g

 

1582756772_1-Tyndaris-NAC_Auc_48_Lot_50_2.84g_21.10_2008.jpg.9add04d2d432a0645586d6d8159eb545.jpg

 

 

A parte il pezzo NAC che sembra il più naturale e con una bella patina credibile, le altre mi fanno riflettere. 

Cosa ne pensate?

Saluti

Cippal

 

 

 

 

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Emilio Siculo

Caro @cippal,

permettimi la battuta: a me non fanno riflettere, ma semplicemente amareggiare...

Ipotizzo che il pezzo Nac sia stato l’esemplare genuino di partenza per il falsario che ha realizzato falsi per fusione, che condividono con l’host non solo l’impronta dei conii ma anche dei piccoli difetti del tondello di partenza. L’esemplare CNG sembra che sia stato ritoccato un pochino per confondere le acque...

A ben vedere ritengo che comunque un collezionista prudente non avrebbe considerato i pezzi falsi per la propria collezione, anche non conoscendo la falsificazione di questa tipologia, poiché si tratta si esemplari con modellati troppo morbidi e confusi.

Grazie della segnalazione.

ES 

Share this post


Link to post
Share on other sites

cippal
31 minuti fa, Emilio Siculo dice:

Caro @cippal,

permettimi la battuta: a me non fanno riflettere, ma semplicemente amareggiare...

Ipotizzo che il pezzo Nac sia stato l’esemplare genuino di partenza per il falsario che ha realizzato falsi per fusione, che condividono con l’host non solo l’impronta dei conii ma anche dei piccoli difetti del tondello di partenza. L’esemplare CNG sembra che sia stato ritoccato un pochino per confondere le acque...

A ben vedere ritengo che comunque un collezionista prudente non avrebbe considerato i pezzi falsi per la propria collezione, anche non conoscendo la falsificazione di questa tipologia, poiché si tratta si esemplari con modellati troppo morbidi e confusi.

Grazie della segnalazione.

ES 

Anche io penso che il pezzo NAC sia autentico e sia stato utilizzato come modello per gli altri. 

Il pezzo CNG è stato venduto nel 2014 a 2300$. 

Occhi sempre bene aperti e piedi di piombo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

skubydu

Bravo cippal,

prima di acquistare, è sempre meglio far delle buone ricerche, in particolare poi, se la nostra vocina amica ci dice di fare attenzione...

Skuby

Share this post


Link to post
Share on other sites

joannes carolus

apparso  recentissimamente

0074D.jpgSICILIA - TYNDARIS (CIRCA 344 ...

SICILIA - TYNDARIS (CIRCA 344 A.C.) 
AE 17 
CALC. 14 AE GR. 3,02 RR
Grading/Stato: Q.SPL

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

skubydu
4 ore fa, joannes carolus dice:

apparso  recentissimamente

0074D.jpgSICILIA - TYNDARIS (CIRCA 344 ...

SICILIA - TYNDARIS (CIRCA 344 A.C.) 
AE 17 
CALC. 14 AE GR. 3,02 RR
Grading/Stato: Q.SPL

Se L hai preso tu, complimenti, bella moneta.

skuby

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zenzero
Supporter

Anche questa dovrebbe essere Tyndaris  Calciati 14,  peccato che non sia messa troppo bene,  ma d'altra parte spesso quando si spende poco si gode anche poco

IMG_20190521_082325-675x668.jpg

IMG_20190521_082347-660x687.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia
Supporter
Il 20/5/2019 alle 23:10, skubydu dice:

Se L hai preso tu, complimenti, bella moneta.

skuby

Nella recentissima asta (italiana, come si deduce dalla didascalia) il bronzo è stato aggiudicato a 300 EUR da base 70 EUR.

Tindari è una città sulla costa settentrionale della Sicilia così nominata in onore di Tindaro, re di Sparta e sposo di Leda, padre putativo di Elena e dei Dioscuri.

18372571_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.de0fa61b5fa0bfe4f1772de177f3ef14.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

cippal
Anche questa dovrebbe essere Tyndaris  Calciati 14,  peccato che non sia messa troppo bene,  ma d'altra parte spesso quando si spende poco si gode anche poco

IMG_20190521_082325-675x668.jpg.9fa05ce17475c4dd031181b93cf75f43.jpg

IMG_20190521_082347-660x687.jpg.1fb15799345b36e9f5693aeba208af4a.jpg

Sì, si tratta della stessa tipologia. Purtroppo non si intravede l'astro (esiste una variante molto rara che presenta un astro a quattro raggi anziché otto) e non si riesce a godere della vista della cavalletta.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

skubydu
5 ore fa, apollonia dice:

Nella recentissima asta (italiana, come si deduce dalla didascalia) il bronzo è stato aggiudicato a 300 EUR da base 70 EUR.

Tindari è una città sulla costa settentrionale della Sicilia così nominata in onore di Tindaro, re di Sparta e sposo di Leda, padre putativo di Elena e dei Dioscuri.

18372571_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.de0fa61b5fa0bfe4f1772de177f3ef14.jpg

Purtroppo le troppe vendite del mese ( ma anche dell anno) mi hanno molto distratto. 

se avessi potuto, non me lo sarei fatto scappare, con quella che altra.

skuby 

Share this post


Link to post
Share on other sites

acraf

Purtroppo i pezzi illustrati all'inizio della discussione sono cloni falsi....  E' difficile essere sicuri se il pezzo NAC sia quello originale e usato come prototipo, anche se in effetti appare più naturale e conforme a una regolare coniazione.

In ogni caso appartengono alla variante più comune con stella a 8 raggi. Esiste anche una variante molto più rara, con metà numero di raggi. Grazie alla disponibilità di un collezionista d'Oltralpe posso illustrare un esemplare di ottima conservazione e sicuramente autentico, anche se non conosco il suo peso:

178746240_Screenshot2019-05-2223_57.29copia.thumb.jpg.3433a3b1e35b491c5b6ac52f41d0562d.jpg

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

cippal
9 ore fa, acraf dice:

Purtroppo i pezzi illustrati all'inizio della discussione sono cloni falsi....  E' difficile essere sicuri se il pezzo NAC sia quello originale e usato come prototipo, anche se in effetti appare più naturale e conforme a una regolare coniazione.

In ogni caso appartengono alla variante più comune con stella a 8 raggi. Esiste anche una variante molto più rara, con metà numero di raggi. Grazie alla disponibilità di un collezionista d'Oltralpe posso illustrare un esemplare di ottima conservazione e sicuramente autentico, anche se non conosco il suo peso:

178746240_Screenshot2019-05-2223_57.29copia.thumb.jpg.3433a3b1e35b491c5b6ac52f41d0562d.jpg

Un pezzo davvero grandioso con una patina meravigliosa..

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia
Supporter

Questo pesa due grammi e mezzo più quel pezzettino di tondello mancante.

228629538_BronzoTyndarisBusso4raggi.JPG.9b3b8ea076a97d3dfb878026f184581c.JPG

Sizilien Tyndaris
Bronze 254/214 v. Chr. 2.49 g. Kopf des Apollon / Hahn, im Feld achtstrahliger Stern. Calciati I, S. 81, Em. 14 Braungrüne Patina Sehr schön.

27715657_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.20b118004c34bb6f30636f58a5cbb347.jpg

Edited by apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia
Supporter
Il 22/5/2019 alle 09:51, Zenzero dice:

Anche questa dovrebbe essere Tyndaris  Calciati 14,  peccato che non sia messa troppo bene,  ma d'altra parte spesso quando si spende poco si gode anche poco

IMG_20190521_082325-675x668.jpg

IMG_20190521_082347-660x687.jpg

“In ogni cosa, l’uniformità è sconsigliabile.

L’incompletezza in un oggetto lo rende

interessante, e dà l’impressione che ci sia la

possibilità di perfezionarlo.”

 

Kenko, Momenti d’ozio

1940471416_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.dd2b094c0eb21822b15a0497ce195b8f.jpg

  • Thanks 1
  • Confused 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Archestrato
1 ora fa, apollonia dice:

“In ogni cosa, l’uniformità è sconsigliabile.

L’incompletezza in un oggetto lo rende

interessante, e dà l’impressione che ci sia la

possibilità di perfezionarlo.”

 

Kenko, Momenti d’ozio

1940471416_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.dd2b094c0eb21822b15a0497ce195b8f.jpg

..anche se un oggetto è mutilato e deturpato dal tempo?

 

..mi pare una frase del tutto fuori luogo in numismatica.. come si potrebbe anche solo immaginare di perfezionare una moneta antica? Con false patine? Con ritocchi moderni? Incollandone i pezzi magari?!

 

..please..

Edited by Archestrato
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Zenzero
Supporter

@Archestrato, io l'ho capita in un altro modo

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia
Supporter

La mia è una considerazione non materiale ma, diciamo così, romantica, riguardo all’osservazione riferita al bronzo da chi l'ha acquistato che “quando si spende poco si gode anche poco”.

Come esempio di ‘uniformità’ prendi il clone n 2 di questa discussione, per il quale non si è speso poco: $ 2300 per la cronaca.

Quanto all’incompletezza, l’ho intesa nel senso che la moneta manca sì di rilievi e particolari che la rendano leggibile, ma non per questo è priva di interesse in quanto stimola la fantasia. E in questo contesto va inteso quel ‘dà l’impressione della possibilità di perfezionamento’, non certo della moneta in sé (solo un idiota potrebbe pensare di ricostruirla) ma della ricerca e dello studio di cui può essere incentivo.

248864216_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.eb965ff75ce6a5f35888bad8be1133ce.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia
Supporter

Dopo aver preso visione della stella a 8 raggi sulla variante più comune e di quella a 4 raggi più rara segnalata da acraf, mi sono chiesto se ci fosse una variante con una stella a un altro numero di raggi. E l'ho trovata.

Bronzo di Tindari con stella a sei raggi (Lanz 117).

1504336743_BronzoTyndarisconstellaaseiraggi.JPG.b9e137b0ee3ba6e0128dbc33a4c4c3b9.JPG

GRIECHISCHE MüNZEN
SIZILIEN
TYNDARIS
No.: 131
Schätzpreis-Estimation: EUR 150,-
d=16 mm
Bronze, ca. 254-214. TUNDAPI - TAN. Kopf des Apollon mit Lorbeerkranz rechts. Rs: Hahn nach rechts stehend, im Feld links sechsstrahliger Stern, rechts Heuschrecke. BMC 4 var. SNG Cop. - . SNG ANS - . SNG München 1582. Calciati I, S. 81, 14. Gabrici S. 193, 15. 2,27g. St. 9. Sehr selten. Dunkle, braungrüne Patina, sehr schön.

1047130221_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.2635eb4196bf5e155f63dc1bd8fd0f58.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.