Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
gpittini

Evento culturale Al CCNM si parla di Genova.

Recommended Posts

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Marco Sassi (Principesax) è genovese, ma attualmente vive e lavora a Milano; iscritto da anni al Circolo Astengo di Genova, da qualche anno partecipa anche al CCNM in via Terraggio (Milano). Dato che è un grande appassionato di monete genovesi, gli abbiamo chiesto di illustrarci a grandi linee la numismatica di Genova: cosa che si farà martedì 26 giugno prossimo, alle ore 20.45, in sede.  Per questa volta andremo fino al 1527, perchè non si può parlare di troppe cose...Quindi sentiremo e vedremo molti CONRADUS, molte  IANUA  e molti castelli. Ma si parlerà anche dei milanesi a Genova, dei francesi, e di tante altre cose. Magari anche qualcosina sulle colonie in oriente, argomento ghiotto ma difficile.  Vi aspettiamo!

  • Like 8

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parpajola

Appuntato in agenda, sarà un piacere poter ascoltare l'amico Marco @principesax sulla monetazione genovese e vedere delle monete di questa zecca.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Buona giornata

Farò il possibile per esserci anch'io!

saluti

luciano

Share this post


Link to post
Share on other sites

demonetis

E bravo @principesax! Argomento sicuramente interessante, ma per me il giorno è sbagliato😭 

In bocca al lupo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

principesax
Supporter

Ringrazio molto Gianfranco per l'opportunità. Gianfranco ha ben riassunto quasi tutti i temi. Il mare sarà un protagonista... 

Questa è la mia prima conferenza da relatore. 

Sto preparando già da tempo il discorso e oggi ho l'occasione di fare qualche foto a Genova. 

Marco 

 

Edited by principesax

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta
Il 26/5/2019 alle 21:18, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

Marco Sassi (Principesax) è genovese, ma attualmente vive e lavora a Milano; iscritto da anni al Circolo Astengo di Genova, da qualche anno partecipa anche al CCNM in via Terraggio (Milano). Dato che è un grande appassionato di monete genovesi, gli abbiamo chiesto di illustrarci a grandi linee la numismatica di Genova: cosa che si farà martedì 26 giugno prossimo, alle ore 20.45, in sede.  Per questa volta andremo fino al 1527, perchè non si può parlare di troppe cose...Quindi sentiremo e vedremo molti CONRADUS, molte  IANUA  e molti castelli. Ma si parlerà anche dei milanesi a Genova, dei francesi, e di tante altre cose. Magari anche qualcosina sulle colonie in oriente, argomento ghiotto ma difficile.  Vi aspettiamo!

Farei salti mortali per esserci ma adesso non posso ancora decidere. Oltre ai miei complimenti a  @principesax per l'ardua impresa, solo un piccolo dubbio: il 26 mi dicono sia un mercoledì, si può confermare la data?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sirlad
54 minuti fa, principesax dice:

 

Quest-a è la mia prima conferenza da relatore. 

Sto preparando già da tempo il discorso e oggi ho l'occasione di fare qualche foto a Genova. 

Marco 

 

Mi fa molto piacere quando sento parlare di divulgazione e di nuovi divulgatori, ti auguro che questa sia la prima di una lunga serie😋.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

principesax
Supporter

@dizzetaMartedì 25 giugno

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter
Il 26/5/2019 alle 21:18, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

Marco Sassi (Principesax) è genovese, ma attualmente vive e lavora a Milano; iscritto da anni al Circolo Astengo di Genova, da qualche anno partecipa anche al CCNM in via Terraggio (Milano). Dato che è un grande appassionato di monete genovesi, gli abbiamo chiesto di illustrarci a grandi linee la numismatica di Genova: cosa che si farà martedì 25 giugno prossimo, alle ore 20.45, in sede.  Per questa volta andremo fino al 1527, perchè non si può parlare di troppe cose...Quindi sentiremo e vedremo molti CONRADUS, molte  IANUA  e molti castelli. Ma si parlerà anche dei milanesi a Genova, dei francesi, e di tante altre cose. Magari anche qualcosina sulle colonie in oriente, argomento ghiotto ma difficile.  Vi aspettiamo!

Scusate l'imperdonabile errore: martedì è il 25 giugno, effettivamente!

Edited by gpittini

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dave95

Parteciperò con piacere alla prima dell'amico Marco. @principesaxconosce bene la sua città e sarà un piacere ascoltarlo.  A presto. Davide. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

principesax
Supporter

ringrazio Carlo Pedrazzi storica colonna del Circolo Astengo che mi ha fornito il materiale di una conferenza che ha tenuto lui. Il confronto con altre presentazioni consente di non entrare in un vicolo, bensi permette di cogliere spunti molto utili! 

Edited by principesax

Share this post


Link to post
Share on other sites

principesax
Supporter

allego la locandina. L'intevento toccherà molti argomenti e le slide seguiranno il filo del discorso. La presentazione sarà adatta ad un pubblico intermedio ma anche che si avvicina per la prima volta alla numismatica e avrà alcuni elementi  che mi consentiranno di portare dalla mia pare il pubblico. Le immagini proposte saranno quasi tutte in digitale. Ho potuto, per la prima, volta confrontarmi con paint3d per togliere il bordo dalle immagini e con un programma che mi ha consetito di tagliare un video che proietterò nella sua parte più interessante.

25-06-2016 CCNM Genova prima del 1527.PNG

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Solo una piccola curiosità: ma che cos'è successo nel 1527, oltre al sacco di Roma da parte dei lanzichenecchi di Carlo V ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

principesax
Supporter
Il 13/6/2019 alle 21:17, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

Solo una piccola curiosità: ma che cos'è successo nel 1527, oltre al sacco di Roma da parte dei lanzichenecchi di Carlo V ?

È già così un discorso molto ampio. 

Ma per rispondere alla domanda cambia il personaggio principale e le monete pure. La figura del mercante genovese lascia progressivamente il posto a quella del banchiere. 

Ci sarebbe da parlare approfonditamente a quel punto della figura di Andrea Doria e del cambio della forma di governo a Genova dai dogi a vita ai dogi biennali. Nel 1528 si entra nella terza fase della monetazione genovese. 

Per proseguire con il secolo dei genovesi che sarebbe iniziato di lì a poco... E per finire con Raffaele De Ferrari e sua moglie la Duchessa Maria Brignole Sale. Raffaele De Ferrari era uno degli uomini più ricchi d'Europa ed è grazie a lui se Genova oggi ha un porto all'avanguardia. E lo sapevi che l'Hôtel Matignon oggi sede del primo ministro francese era forse la residenza più amata dalla Duchessa?

 

Screenshot_20190614_222348.jpg

Edited by principesax
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

principesax
Supporter

Milano e i milanesi sono  inclusivi! Laddove uno ha una specializzazione gli viene data una opportunità; sono abituati a rischiare. 

Edited by principesax

Share this post


Link to post
Share on other sites

principesax
Supporter

ringrazio di aver spostato l'evento in vetrina tra quelli futuri di maggior pregio.

genova.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

principesax
Supporter

-7 giorni, ci saranno anche un pò di monete. posto qui i cartellini 

 

cartellini.jpg

Edited by principesax

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene
Supporter

Complimenti e auguri Marco per martedì , ti stimo molto per tutto quello che fai poi sue ambiti importanti, ti mando un omaggio, che va forse oltre il tuo periodo di interesse, ma sempre Genova e’ ....da Ambrosiana direttamente, auguri ancora !

Mario

A0FA74B7-B254-4E96-9E99-B276AB07375E.jpeg

Edited by dabbene
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene
Supporter

Caro Marco @principesax, Milano e Genova troppo collegati da sempre per non ricordarlo, Visconti e Sforza storie comuni, vicinanze geografiche, il passaggio dal mare al crocevia europeo, anche ora in fondo tu genovese a Milano a raccontare storie e monete genovesi ....

L’anno scorso alla giornata dei Rolli ebbi modo di parlare con un politico genovese ma che fa spola con Milano, lo punzecchiai sul campanilismo per vedere come reagiva, gli dissi in fondo voi siete stati sempre una nostra depandance, e lui mi replico’ ma sei sicuro ? Sei sicuro che non fu Milano la depandance di Genova ? In fondo c’e’ anche da riflettere, Milano aveva bisogno dello sbocco a mare, del porto, dei commerci, delle banche, dello smistamento su altri porti collegati, della finanza e delle risorse, che ne pensi ? 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

principesax
Supporter
56 minuti fa, dabbene dice:

Caro Marco @principesax, Milano e Genova troppo collegati da sempre per non ricordarlo, Visconti e Sforza storie comuni, vicinanze geografiche, il passaggio dal mare al crocevia europeo, anche ora in fondo tu genovese a Milano a raccontare storie e monete genovesi ....

L’anno scorso alla giornata dei Rolli ebbi modo di parlare con un politico genovese ma che fa spola con Milano, lo punzecchiai sul campanilismo per vedere come reagiva, gli dissi in fondo voi siete stati sempre una nostra depandance, e lui mi replico’ ma sei sicuro ? Sei sicuro che non fu Milano la depandance di Genova ? In fondo c’e’ anche da riflettere, Milano aveva bisogno dello sbocco a mare, del porto, dei commerci, delle banche, dello smistamento su altri porti collegati, della finanza e delle risorse, che ne pensi ? 

Grazie Mario delle belle parole che mi hai espresso, sono d'accordo Milano ha sempre avuto bisogno di uno sbocco sul mare.

Genova ha conservato l'autonomia fino al 1400 per ritornare indipendente nel 1528 con Andrea D'Oria.

Mi sono scritto un discorso di storia e numismatica così da trattare l'argomento in modo fluido senza dimenticare aspetti importanti.  
Sulla base del testo ho costruito la presentazione che come detto avrà elementi per coinvolgenere i presenti.
Chi non fosse interessato alla storia di genova  e alle sue monete fino al 1527 
(da quelle più tipiche con la croce e il casello, a quelle della dominazioni milanesi e francese fino a quelle ben più varie delle colonie), 
potrà riconoscersi o sentire per la prima volta alcuni aspetti del collezionismo che porterò nel finale.
Non sono previste conoscenze pregresse inoltre l'argomento essendo ampio ben scorre e si cercherà di dare più cenni di tutto.
 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

principesax
Supporter

in tema anche questo articolo di oggi pubblicato su Cronaca Numismatica

https://www.cronacanumismatica.com/san-giorgio-delle-compere-padrone-di-genova/

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene
Supporter

Molto interessante questo articolo, dimostra come Genova fosse un crocevia strategico finanziario.

Nel periodo della dominazione spagnola l’argento, il cosiddetto “ tesoro “ dalle Americhe arrivava in Spagna e poi a Genova, da qui partiva poi lo smistamento in tutte le altre aree geografiche.

Un altro omaggio sempre da Ambrosiana, una grande moneta indubbiamente, Alteri si e’ soffermato sulla potenza del messaggio iconografico della Vergine e del Bambino...

 

D16425ED-1E78-4430-9EB5-F4624A23F7D4.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

principesax
Supporter

Verso l'inizio del 1400 nasce a Genova il Banco di San Giorgio, la più antica banca in Italia, oggi parte di Ubi Banca. 

Siamo verso la fine di un discorso che ha visto al centro il mare e si inizia a capire quella che sarà la strada futura. Un argomento tutto nuovo fatto di prestiti che prevedono il posto dei commerci, di monete da 76 grammi al posto di monete da 3,5 grammi. Gli aspetti da considerare a livello collezionistico sono diversi. La trattazione, giustamente approfondita, richiede di leggere altri libri e articoli. Cito ad esempio quelli del Prof. Felloni, socio del circolo Astengo da poco scomparso, sulla nascita della finanza a Genova: http://www.giuseppefelloni.it/gef_indice.php. Si capisce che merita una trattazione separata 

Aggiungo @matteo95 @gpittini @Alessioildoge @dabbene

@dizzeta

 

Edited by principesax
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Ci parlerai anche della Corsica? Le monete di Genova, che io sappia, vi hanno circolato molto a lungo. Poi, ci sono anche quelle di Bonifacio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.