Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
apollonia

Bronzi mitologici di Tranquillina

Recommended Posts

apollonia

Salve

Grazie al quiz di okt ho conosciuto Tranquillina, la moglie dell’imperatore romano Gordiano III e augusta dell’Impero romano. Ho letto che lei, quindicenne, aveva sposato Gordiano nel 241 d. C., quando questi aveva sedici anni e il loro matrimonio, auspicato dal Senato, aveva rappresentato uno dei momenti centrali del regno di Gordiano in quanto sancì di fatto la ritrovata rappresentatività delle classi agiate che vedevano in lui l'esponente di una antica famiglia e in Timesiteo, padre di Tranquillina, un energico vir militaris capace di ristabilire l’obbedienza nelle legioni e di organizzare imprese militari per debellare le rivolte ai confini.

È opinione comune degli studiosi che questo matrimonio, sebbene nato da interessi politici, sia stato comunque un’unione di sentimenti e la riprova ne sarebbero le rappresentazioni delle numerose monete coniate in un periodo comunque breve perché Gordiano morì nel 244 d. C. durante la guerra contro i Parti.

Sarà anche per questo che Tranquillina mi è cara e simpatica e trovo particolarmente gradevoli i suoi bronzi a tema mitologico: qui è associata al padre degli dei.

1217080914_AETranquillinaZeus3550444.jpg.04990b82d5ed9aff98f04f87c2afe91c.jpg

EGYPT, Alexandria. Tranquillina. Augusta, AD 241-244. Potin Tetradrachm (23mm, 11.78 g, 12h). Dated RY 7 of Gordian III (AD 243/4). Draped bust right, wearing stephane / Laureate bust of Zeus right, slight drapery; L Z (date) across field. Köln –; Dattari (Savio) 4842; K&G 73.40; Emmett 3464.7 (R3). EF, dark gray-brown surfaces with touches of light green on the reverse. Rare. Struck from the same obverse die as the previous lot.

CNG 355, Lot: 444. Estimate $200. Sold for $850. 

54641222_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.70396f605069c764711f31c1dde97493.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Sì, Gordiano III morì durante la guerra contro i Parti, ma non per mano dei Parti. Fu ucciso durante una rivolta fomentata quasi certamente da Filippo l'Arabo, subito proclamato imperatore. Filippo era da pochissimo tempo prefetto del pretorio, dopo la morte improvvisa (e molto sospetta) di Timesiteo. Insomma, dopo una beve parentesi i militari avevano ripreso a fare il bello e il cattivo tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia
1 ora fa, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

Sì, Gordiano III morì durante la guerra contro i Parti, ma non per mano dei Parti. Fu ucciso durante una rivolta fomentata quasi certamente da Filippo l'Arabo, subito proclamato imperatore. Filippo era da pochissimo tempo prefetto del pretorio, dopo la morte improvvisa (e molto sospetta) di Timesiteo. Insomma, dopo una beve parentesi i militari avevano ripreso a fare il bello e il cattivo tempo.

In effetti ho letto che Timesiteo, il padre di Tranquillina, dopo aver riconquistato molti territori persi da Roma in Asia Minore, durante la marcia per sconfiggere definitivamente il re nemico assediando la sua capitale Ctesifonte si ammalò (non si sa se fu dissenteria o forse veleno) e gli successe il suo luogotenente Filippo l’Arabo. Fu questi ad istigare i pretoriani perché assassinassero Gordiano, cosa che avvenne il 25 febbraio del 244. Dopo la morte del coniuge non si hanno notizie di Tranquillina salvo un riferimento alla nascita di una figlia nel 244 a cui sarebbe stato dato il nome di Furia Antonia e che avrebbe poi sposato Marco Maecio Orfito. Tuttavia questa notizia non è stata confermata.

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Tranquillina e Poseidone

2582464_AETranquillinaCNGPoseidone.jpg.89d8527d72ef3dfd9a59f7c4ea9a5399.jpg

AEOLIS, Cyme. Tranquillina. Augusta, AD 241-244. Æ 20mm (4.96 g, 6h). Diademed and draped bust right / Poseidon standing left, foot on prow, holding dolphin and trident. SNG Copenhagen 153. VF, red-brown patina.

From the J. S. Wagner Collection.

189, Lot: 82. Estimate $100. Sold for $110. 

300349895_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.1c96d741d2cc8b366718dd120eefd89c.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Tranquillina con Artemis Phosphorus (Diana Lucifera)

1385928436_AEArtemideFosforoTranquillina774228.jpg.7bc29f768bd7f20de4ded5297f91b7fc.jpg

MYSIA, Cyzicus. Tranquillina. Augusta, AD 241-244. Æ 22mm (4.44 g, 7h). Lepidus, strategus. Draped bust right, wearing stephane / Artemis Phosphorus advancing right, holding torches. Unpublished, but cf. SNG von Aulock 7385 (for obv.). Good VF, green patina. Very rare.

CNG 774228. Sold For $225

280714638_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.b4b1cab39cec6abc2d43ec6e5d5767e4.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Tranquillina con Artemide

637918574_AETranquillinaArtemide1580151.jpg.ffe8777514d768bd40264f928861237b.jpg

THRACE, Hadrianopolis. Tranquillina, wife of Gordian III. Augusta, AD 241-244. Æ 24mm (6.14 g). Diademed and draped bust right / Artemis walking right, drawing arrow from quiver and holding bow, hound running before. Youroukova 689 (V286/R649); SNG Copenhagen -. VF, brown surfaces, some minor roughness.

CNG 158, Lot: 151. Estimate $100. Sold for $188. 

1664941403_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.8cc84c9ba5f0485f56446bdebbac2a6c.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Tranquillina con Atena

287641926_AETranquillinaAtena1560112.jpg.5dcca1ee5a6df3e5c688f43afcfcfca5.jpg

THRACE, Deultum. Sabina Tranquillina, wife of Gordian III. Augusta, AD 241-244. Æ 22mm (5.98 g). Diademed and draped bust right / Athena advancing left, head right, brandishing spear and shield. Jurukova 394; SNG Bulgaria 1510. Near VF, dark green and black patina, obverse rough, some breaks in the patina on the reverse.

CNG 156, Lot: 112. Estimate $100. Sold for $125. 

1763118643_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.b6d5238231f475255425957343cd8d0c.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Bellissima moneta quest'ultima: il drappeggio della veste di Atena è (tenendo conto delle dimensioni del tondello) al livello delle spettacolari Nike della scultura greca classica; e anche delle poche Afroditi un po' verstite...

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia
3 ore fa, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

Bellissima moneta quest'ultima: il drappeggio della veste di Atena è (tenendo conto delle dimensioni del tondello) al livello delle spettacolari Nike della scultura greca classica; e anche delle poche Afroditi un po' verstite...

Concordo, con la patina verde malachite che concorre alla vivacità della scena. Ringraziamo Tranquillina che ci ha dato l'occasione di vederla.

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Tranquillina con Ermes

1402613253_AETranquillinaErmes.PNG.7b8434250d31e85803206ea6226f9aa4.PNG

CILICIA, Colybrassus. Tranquillina, wife of Gordian III. Augusta, 241-244 AD. Æ 18mm (3.69 gm). Diademed and draped bust right / Hermes standing left, holding purse and caduceus. SNG Levante 338 (this coin); SNG France 551 (same dies); SNG von Aulock -. VF, attractive green patina under light earthen encrustation.
Ex Sternberg XIII (17-18 November 1983), lot 907.
This coin shares it's reverse die with the Maximinus and Gordian III in this sale (SNG Levante 334, and Suppl. 47).

CNG 106, Lot: 202. Estimate $100. Sold for $210. 

2120916656_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.35fe82aa6027822221ed4213c722c2f0.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Tranquillina ancora con Ermes

167588343_AETranquillinaancoraErmes.jpg.6a0b7eac7f0f055b60aca8d77b00a450.jpg

PAPHLAGONIA, Amastris. Tranquillina. Augusta, AD 241-244. Æ Tetrassarion (22mm, 5.34 g, 7h). Draped bust left, wearing stephane / Hermes advancing right, holding caduceus in both hands; Δ (mark of value) between legs. RG 175. Fine, dusty green patina. Very rare.

CNG 331, Lot: 158. Estimate $100. Sold for $300. 

 

1357263835_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.b35a083334bc5db132a3b4803c14e464.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Tranquillina con Perseo e Andromeda

2076209785_AETranquillinaPerseoeAndromeda2680212.jpg.ee1e8c4a535a4aa3351474a83fedb915.jpg

The Rescue of Andromeda

THRACE, Deultum. Tranquillina. Augusta, AD 241-244. Æ (23mm, 6.96 g, 6h). Draped bust right, wearing stephane / Perseus and Andromeda standing facing one another; Andromeda on left with left hand raised, Perseus on right, holding harpa and gorgon’s head, releasing Andromeda from her chains; sea-monster turned to stone below. Youroukova, Deultum 411; SNG Bulgaria 1518-20; Varbanov 2945. VF, green and brown patina.

268, Lot: 212. Estimate $150. Sold for $320. 

221964937_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.0d14397648d7392618158abb890fe5f0.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Esemplare a minor grado di conservazione del precedente ma con ampia descrizione del mito del salvataggio di Andromeda.

1173576720_AETranquillinaPerseoeAndromedab4400329.jpg.08549ee9282e0e9da97e148ed02977d6.jpg

The Ralph DeMarco ‘Perseus’ Collection

THRACE, Deultum. Tranquillina. Augusta, AD 241-244. Æ (23mm, 6.59 g, 6h). Draped bust right, wearing stephane / Perseus and Andromeda standing facing one another; Andromeda on left with left hand raised, Perseus on right holding harpa and head of Medusa, releasing Andromeda from her chains; sea-monster below turned to stone. Youroukova, Deultum 411; SNG Bulgaria 1518-20; Varbanov 2945. Near VF, toned brassy surfaces, flan crack, a few minor deposits.

From the Ralph DeMarco ‘Perseus’ Collection.

CNG is pleased to offer the Ralph DeMarco ‘Perseus’ Collection. Ralph, a long-time collector and dealer, decided to focus on provincial coin types that depict the Greek hero Perseus, the slayer of Medusa. Offered in this sale are seventeen rare bronzes that feature Perseus, with a special emphasis on coins from Tarsus in Cilicia, where the hero had a prominent place in the local foundation myth.

Perseus, the slayer of Medusa, was returning from this task, when he caught sight of a naked woman chained to a sea-cliff, and instantly fell in love with her. This was the princess Andromeda, daughter of King Kepheus of Joppa and Kassiopeia. Kassiopeia had boasted that both she and Andromeda were more beautiful than the Nereids, who then complained about this insult to their protector, Poseidon. Poseidon sent a flood and a female sea-monster to devastate Philistia (Palestine) – the home of Kassiopeia and Andromeda.

When the king consulted an oracle, he was told that his only hope was to sacrifice Andromeda to the sea-monster. This was Andromeda’s predictament when Perseus happened upon her. Perseus killed the sea-monster and took Andromeda as his wife, but only after using Medusa’s head to turn Kassiopeia and Kepheus to stone after they broke their bargain with him for saving their daughter. The coin type depicts Perseus helping Andromeda down from the sea-cliff.

440, Lot: 329. Estimate $100. Sold for $220.

476624881_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.02c3f9f075945dc144a5a8d4dc2ad675.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Tranquillina con Apollo sul cigno

989393216_AETranquillinaApollosucignoa4090406.jpg.87d2c176590f1dbdd7f40cfc4fef77e2.jpg

BITHYNIA, Calchedon. Tranquillina. Augusta, AD 241-244. Æ (25.5mm, 6.35 g, 6h). Draped bust right, wearing stephane / Apollo, holding cithara, reclining right on swan left. Corsten 42; RG 115. Fine, green and red patina, light smoothing, area of pitting on obverse. Rare. Lot includes 19th century collector ticket.

CNG 409, Lot: 406. Estimate $100. Sold for $120.

785629227_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.7f7be1f92775e5b3a09657f3e1d4ba41.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Altro esemplare

1188960144_AETranquillinaApollosucignob.jpg.f0b3fc56a1373fbf6ce63cd6267969a8.jpg

Title: Tranquillina (AD 238-244). Bithynia. Calchedon Æ26 / Apollo on Swan
Attribution: SNG Copenhagen 368, RG 115
Date: AD 241-244
Obverse: Draped bust of Tranquillina right, wearing stephane
Reverse: Apollo holding lyre and reclining left on back of swan flying right
Size: 26.28 mm
Weight: 7.30 grams
Description: VF

1590710892_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.ac30105cb74dc9ea4dc1754ed6fae2a0.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Queste monete (e in particolare gli ultimi 3 post) mostrano come la monetazione provinciale greca sia estremamente più varia, fantasiosa e vicina ai miti rispetto a quella imperiale; e da qui penso provenga il suo particolarissimo fascino.  Ma la cosa non ci deve sorprendere. Una superficiale vulgata scolastica ci ha fatto sempre ritenere che "gli dei greci e romani sono gli stessi", basta cambiare qualche nome. In realtà, la mitologia e la religione greca sono molto diverse da quelle romane, anche se ai tempi dell'impero, ma già dalle guerre macedonche, la cultura greca era passata massicciamente a Roma. Ma creare e copiare sono due cose ben diverse. I miti originari di Roma sono quelli etruschi e dell'Italia Centrale, che però trovano qualche spazio solo sulle monete repubblicane.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Secondo il mito il cigno era sacro al dio Apollo e per questo capace di profezia.

“Si vede che io, in fatto di divinazione, vi sembro molto meno dei cigni, i quali, quando sentono che devono morire, pur cantando anche prima, in quel momento tuttavia cantano i loro canti più lunghi e più belli, pieni di gioia, perché stanno per andarsene presso quel dio del quale sono ministri (Apollon). Invece gli uomini, per la paura che hanno della morte, dicono menzogne perfino sui cigni, e sostengono che essi, cantando il loro canto di morte, cantano per dolore. E non riflettono sul fatto che nessun altro uccello canta quando abbia fame e freddo e lo affligga qualche altro dolore, nemmeno lo stesso usignolo né la rondine né l’upupa, i quali si dice che cantino per sfogare il loro dolore. Ma a me pare che né questi uccelli, né i cigni cantino per sfogare il loro dolore. Anzi, credo che i cigni, poiché sono sacri ad Apollo, sono indovini; e avendo la visione dei beni dell’Ade, nel giorno della loro morte cantano e si rallegrano più che nel tempo passato. Ora, anch’io mi ritengo compagno dei cigni nel loro servizio, e sacro al medesimo dio, e ritengo di aver avuto dal dio il dono della divinazione non meno di essi, e quindi non dover andarmene da questa vita più tristemente di loro”.

(Platone: Il canto dei cigni (Fedone 84 e, 85 b)

Un passo che può interessare okt per le sue connessioni filosofo-moneta.

apollonia

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

 

1-41_f_improf_300x378.jpg.f6f18e52a5bb5afe41aa20588ff0c107.jpg

Disegno tratto da una idria a figure rosse risalente al V° sec. a.C. custodita nei Musei Vaticani. Assiso su un tripode volante, ornato con ali di cigno, Apollo ci appare munito di faretra e di arco. Egli proviene da un paese al di là del mare e giunge ai lidi greci per ordine di Zeus.

Fonte: https://immagineperduta.it/la-via-polare-dei-cigni-destrieri-apollo-preistoria-roma-augustea-1-parte/

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Oltre al mito raccontato da Platone nel “Fedone” sono note altre leggende legate alle origini del nobile cigno, tra cui la storia di Cicno, figlio di Poseidone, legata ad una ‘metamorfosi’ narrata da Ovidio e Igino.

Cicno era il re di Colone, città della Troade, che insieme a suo figlio Tenete partecipò alla guerra di Troia come alleato del re Priamo e venne ucciso in battaglia dall’eroe greco Achille. Cicno fu il primo a gettarsi contro i Greci appena sbarcati riuscendo a uccidere più di mille soldati achei; dopodiché, alla vista di quell'immenso strazio, Achille decise di affrontarlo e lo colpì con il pomello della sua spada al volto, senza produrre alcun graffio poiché Cicno era invulnerabile, e riuscì finalmente a ricacciarlo indietro a colpi di scudo fino a quando Cicno non inciampò all'indietro e cadde a terra. Cicno, ritenuto invulnerabile al ferro e al fuoco in quanto figlio di un dio, avrebbe facilmente sterminato da solo l'intero esercito acheo se non fosse stato strangolato con i lacci del suo stesso elmo dal Pelìde ed ucciso. Così Achille poté mettere in fuga da solo le intere schiere troiane. Dopo averlo ucciso Achille gli tagliò la testa e tentò di spogliare Cicno delle armi, ma grande fu il suo stupore quando lo vide svanire nel nulla perché Poseidone, per lo strazio e il dolore di uno dei tanti suoi valorosissimi figli uccisi, l'aveva fatto reincarnare in un cigno, un animale acquatico immortale che sempre può sorvegliare e proteggere.

Fonte: Wikipedia

280577744_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.98b2a33e47847afe4e1d2abee2d5097b.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

okt
7 ore fa, apollonia dice:

 

 

Apollo ci appare munito di faretra e di arco.

apollonia

A me sembra una lira.

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia
2 ore fa, okt dice:

A me sembra una lira.

È vero. Non è stata riportata l’immagine di Apollo completa nella figura 2 della fonte citata. Questa è la figura giusta, con Apollo sul tripode d’oro accompagnato dai delfini. Sicuramente quello in mano al dio è lo strumento musicale.

654584484_Apollosultripodedoroaccompagnatodaidelfini.PNG.5cd7ad5e104c1a7d199efbcbb1b14b66.PNG

Fonte: https://www.researchgate.net/figure/Figura-38-Il-Dio-Apollo-sul-suo-tripode-doro-accompagnato-dai-Delfini-Forse-pochi_fig10_332441920

apollonia

Edited by apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

In questa figura l’arco e la faretra sono più evidenti.

1023334808_Apolloarcoefaretra.PNG.1338aa89bbb91d7b55f0aae9f8b13de4.PNG

apollonia

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Tranquillina con Apollo Propileo

1093170450_AETranquillinaApollopropileo.jpg.39a4cb8c56a893056eee72f45e3f9ce1.jpg

PISIDIA, Seleuceia. Sabina Tranquillina, wife of Gordian III. Augusta, AD 241-244. Æ 26mm (8.40 g). Diademed and draped bust right / KLAUDIO CELEUKEWN, Apollo Propylaeus standing right, shooting arrow. SNG France -; von Aulock, Pisidiens II, 2016; SNG Copenhagen -; SNG von Aulock -. Near VF, dark brown patina with some green, light roughness. Very rare, only one specimen listed in Von Aulock.

CNG 162, Lot: 212. Estimate $75. Sold for $92.

1869789381_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.d7677fe9fda14ab0df8a81da66bca50f.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

apollonia

Tranquillina con Dioniso 

397569458_AETranquillinaconDionisoa123053.jpg.d42b7a54500cd714561bb3e1dcaa91f2.jpg

CILICIA, Tarsus. Tranquillina, wife of Gordian III. Augusta, 241-244 AD. Æ 37mm (14.85 g). Diademed and draped bust right, resting on a crescent / Dionysos standing left, holding kantharos from which wine pours to panther below, and thyrsos. For coin type: SNG Levante 1148. Fine, brown patina.

From the Rudolf Berk Collection.

123, Lot: 53. Estimate $100. Sold for $66

259817227_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.f6aa480acd848de0626e88db9c53d20e.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.