Jump to content
IGNORED

Novità Italia 2021


Recommended Posts

  • Replies 219
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Nummus

    39

  • pandino

    23

  • Taach

    22

  • rufis

    15

Top Posters In This Topic

Popular Posts

@b8b8 e @caravelle82, potrà sembrarvi paradossale e impossibile, ma per certi versi concordo con.. entrambi! Da un certo punto di vista sarebbe piaciuto anche a me un richiamo più diretto al Covi

Davvero non male l'idea di un'emissione comune! Ma ormai penso che sia troppo tardi...

I prezzi non sono quelli indicati in un precedente post. Quei prezzi lì sono di un rivenditore privato, quindi quelli di IPZS saranno inferiori

Posted Images

iphone4871@gmail.com
2 ore fa, pandino dice:

A me pare ci sia scritto "a partire da", non "solo nella"  ;)

MI pare scontato che le monete siano acquistabili a partire dalla data di emissione, mica le vendono prima...

 

Il problema è vedere se sono ordinabili. Ad esempio il Trittico disponibile il 5 febbraio si potrà ordinare il 26 gennaio o bisognerà aspettare per forza la data di emissione? Questo è il problema.

Link to post
Share on other sites

9 minuti fa, iphone4871@gmail.com dice:

Il problema è vedere se sono ordinabili. Ad esempio il Trittico disponibile il 5 febbraio si potrà ordinare il 26 gennaio o bisognerà aspettare per forza la data di emissione? Questo è il problema.

Speriamo di no sennò dovremmo pagare sempre la spedizione 

Link to post
Share on other sites

Il senso è che nei negozi fisici la vendita inizierà il giorno dell'emissione, mentre nello shop online si potrà acquistare tutto dal 26 gennaio, salvo poi aspettare il giorno dell'emissione (o anche più tardi) per poter ricevere la moneta.

Link to post
Share on other sites

6 ore fa, Taach dice:

Certo che funziona, basta che siano persone diverse, fai un account tuo, uno tua moglie, uno tua figlia etc. e paghi con la tua carta. si può fare. basta che siano persone fisiche diverse con proprio codice fiscale poichè verrà emessa fattura elettronica

Ma anche avendo a disposizione account multipli, che cosa comprereste in gran quantità? E per quale motivo? Per specularci? Con queste tirature la vedo difficile. Le 2 euro proof passano da 6-7000 pezzi a 8500, il 5 euro “animali in via di estinzione” da 6000 a 10.000, i 5 euro “eccellenze italiane” da 3.000 a 10.000. È aumentata la tiratura anche della serie “grandi artisti”. 

Link to post
Share on other sites

Special One
21 minuti fa, rufis dice:

Ma anche avendo a disposizione account multipli, che cosa comprereste in gran quantità? E per quale motivo? Per specularci? Con queste tirature la vedo difficile. Le 2 euro proof passano da 6-7000 pezzi a 8500, il 5 euro “animali in via di estinzione” da 6000 a 10.000, i 5 euro “eccellenze italiane” da 3.000 a 10.000. È aumentata la tiratura anche della serie “grandi artisti”. 

secondo me il 2€ proof sui medici e il trittico nutella spariranno subito.

Link to post
Share on other sites

Buongiorno. Concordo e sono perplesso per l'aumento delle tirature, oltre che per le troppe tematiche proposte. Secondo me la Nutella sarà acquistata in modo massiccio dalla stessa società: marketing, omaggio ai dipendenti ( si è letto sui giornali che i dirigenti spesso a fine anno danno bonus ai dipendenti) e magari per abbinare le monete a concorsi connessi alllì'acquisto della stessa Nutella.

Non leggo commenti sulle 2 monete in oro della "Lira" , il metallo è interessante ma mi pare che il costo sia elevato....meglio acquistare coppia sterline in oro . Personalmente non sono orientato all'acquisto. Saluti. Franco

Link to post
Share on other sites

gialappas

La 5€ Tigre ha tiratura 6mila. La 5€ Orso ha tiratura 10mila. Non tutti avranno mai la collezione completa. Secondo voi il prezzo della 5€ Tigre salirà ancora? Già c'è stata tanta speculazione...

Link to post
Share on other sites

luca.petrangeli@tin.it

Giro la traduzione fatta da google sul blog numismatica-visual.es...è triste, ma come non dar loro ragione?

Decepción con las monedas de Italia 2021 | Numismatica Visual (numismatica-visual.es)

 

Delusione per le valute d'Italia 2021

Pubblicato il 22 gennaio 2021 da jeroja6

Non so se sarà un'impressione di me o anche voi condividerete la mia opinione secondo cui le monete annunciate dalla Zecca italiana, dall'Istituto Poligrafico e dalla Zecca dello Stato, per questo 2021 non sono all'altezza di ciò a cui siamo abituati.

i21.jpg?resize=640%2C233&ssl=1

È vero che anno dopo anno hanno abbassato il livello nelle loro monete, l'anno scorso ho notato abbastanza, ma la verità che quest'anno, dopo aver conoscere il loro programma numismatico 2021 sono rimasto abbastanza deluso, sia dal design che i pezzi presenteranno, sia dai temi a cui saranno dedicati. Ad esempio uno sarà dedicato alla Nutella, sì, alla diffusione della crema, e se questo non fosse molto ci saranno tre versioni, ognuna presenterà il coperchio del contenitore in un colore, molto triste ma vero. Ma li avremo anche per i Tortellini e il Lambrusco. A volte il programma sembra più una lista della spesa che un programma numismatico.

Link to post
Share on other sites

StefanoTrento

Ma sbaglio o non sarà in programma la divisionale con i 5 euro in argento?

Dopo aver analizzato il catalogo sono rimasto molto deluso dalle monete su Dante. Nella moneta aurea si perde un po' la profondità dell'inferno e i dettagli non si riconoscono. La moneta d'argento invece verrà emessa fdc e sarà più colorata di un arcobaleno. Voi che ne pensate? Il tema è sicuramente inflazionato ma meritava qualcosa in più.

Eleganti invece le monete di Caravaggio, specie i 20 euro d'oro con tiratura di 1500 pezzi.

Trovo poco interessante il proliferare di colori e di monete in maniera massiccia (cortina, pallacanestro, tortellini, cannoli...).

Le riedizioni della lira sono un buillion ma troppo care.

Infine, peccato per Morricone. Avrei preferito l argento proof. 

 

Link to post
Share on other sites

3 ore fa, Aland dice:

Le tirature sono elevate....

E' vero, ma ho notato anche maggiore pubblicità, addirittura ieri hanno fatto anche un servizio al TG, inoltre stanno utilizzando soggetti sempre più "popolari" ultimamente. Con questo andazzo il prossimo anno avremo monete per la D'Urso, il Grande Fratello e la pasta Alfredo! E' evidente che, come tutte le aziende, devono alzare il fatturato.

Link to post
Share on other sites

pandino
3 ore fa, luca.petrangeli@tin.it dice:

Delusione per le valute d'Italia 2021

Pubblicato il 22 gennaio 2021 da jeroja6

Ad esempio uno sarà dedicato alla Nutella, sì, alla diffusione della crema, e se questo non fosse molto ci saranno tre versioni, ognuna presenterà il coperchio del contenitore in un colore, molto triste ma vero. Ma li avremo anche per i Tortellini e il Lambrusco. A volte il programma sembra più una lista della spesa che un programma numismatico.

La Nutella, così come la Vespa o la macchina Olivetti (presenti sulle monete della stessa serie negli anni passati: non mi pare che in molti si siano lamentati delle edizioni tricolore di queste monete, anzi, sono andate a ruba) è un'eccellenza italiana da quasi 60 anni, conosciuta e venduta in tutto il mondo (e non è un modo di dire), non vedo cosa ci sia di così anomalo nel ricordarla con una moneta; è solo un caso che sia un prodotto alimentare, i prossimi anni ci sarà qualcos'altro....

Quanto alla serie sulle eccellenza gastronomiche italiane, che ci vuoi mettere sulle monete se non i piatti tipici di ogni regione italiana? 

 

p.s.

Partito sul sito IPZS il conto alla rovescia per gli smadonnamenti del 26 :lol:

 

Edited by pandino
Link to post
Share on other sites

StefanoTrento
2 ore fa, aldo marchesi dice:

Come no, la divisionale con il 5 euro ag , è  quella di Grazia Deledda.

Errata corrige: divisionale in argento proof.
Hai perfettamente ragione, la fdc divisionale con 5 euro in argento c'è con Grazia Deledda.

Link to post
Share on other sites

Da quello che ho capito, se uno va presso il punto vendita dell’IPZS ha la possibilità di acquistare le monete il giorno dell’emissione. Quindi, anche se il sito va in tilt e uno non riuscisse a prenotare le monete, c’è sempre la possibilità dell’acquisto in sede, ovviamente per chi è di Roma. Questo significa che una parte del contingente verrà riservato per la vendita diretta. Il 26 già si potrebbe acquistare il 2 euro Roma Capitale.

Link to post
Share on other sites

aldo marchesi

Confermo,in occasione della vendita del 5 euro dei 50 anni delle regioni,per un impegno non feci in tempo a prenderla sul sito,allora contattai il servizio clienti e mi fu detto di andare nei due punti vendita la mattina del giorno dell'uscita,io poi non ci sono andato perché  non abito a Roma.

Link to post
Share on other sites

pandino
17 ore fa, rufis dice:

Da quello che ho capito, se uno va presso il punto vendita dell’IPZS ha la possibilità di acquistare le monete il giorno dell’emissione. Quindi, anche se il sito va in tilt e uno non riuscisse a prenotare le monete, c’è sempre la possibilità dell’acquisto in sede, ovviamente per chi è di Roma. Questo significa che una parte del contingente verrà riservato per la vendita diretta. Il 26 già si potrebbe acquistare il 2 euro Roma Capitale.

E' sempre così, mica è una novità di quest'anno; così come ogni anno riservano parte del contingente alle vendite nelle fiere (quando è possibile farle)

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.