Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Leopold.85

Nasce Il ''Bolivar Fuerte''

(ASCA-AFP) - Caracas, 2 gen - Con il nuovo anno, il Venezuela ha lanciato una nuova moneta, il ''bolivar fuerte'' (bolivar ''forte''), che toglie tre zeri a quella attualmente utilizzata, nel tentativo di semplificare le operazioni finanziarie e accrescere la facilita' d'uso di una moneta che ha perso moltissimo valore nel tempo a causa dell'alta inflazione che affligge il paese. Da ieri, le banche e gli sportelli automatici sono stati riforniti con la nuova divisa, che potra' essere utilizzata sin da subito insieme alla vecchia, per poi sostituirla gradualmente. Secondo il Governo venezuelano del presidente Hugo Chavez, il ''bolivar fuerte'' rendera' piu' facili le transazioni ed e' parte di un disegno piu' ampio di misure mirate a rafforzare l'economia e a contenere la crescita dell'inflazione. ''Stiamo per dire addio ad un ciclo storico di instabilita' nei prezzi'', ha detto lunedi' scorso il ministro delle Finanze, Rodrigo Cabezas, aggiungendo che la novita' punta a ''riabilitare il bolivar che ha una forte capacita' di acquisto''. In Venezuela i prezzi sono cresciuti ulteriormente da quando Chavez ha impiegato gli introiti derivanti dalla vendita del petrolio in programmi di carattere sociale, il che ha rafforzato pero' il sostegno di cui il presidente gode tra le fasce piu' povere della popolazione, e facendo raggiungere al paese un tasso di crescita, nel 2007, dell'8,4%. La banca centrale venezuelana sta promuovendo la nuova moneta con una campagna d'informazione basata sullo slogan ''un'economia forte, un bolivar forte, un paese forte'', ma non e' stato ancora chiarito quali misure saranno varate per contenere l'inflazione, che nel 2007 ha raggiunto circa il 20%, il tasso piu' alto di tutta l'America latina. Dal febbraio 2003, il Venezuela ha un tasso di cambio fissato per legge. Il Governo di Caracas ha fatto sapere di non avere in programma, nel breve e medio periodo, una svalutazione della moneta. Ma mentre il tasso di cambio ufficiale col dollaro e' fissato a 2,15 bolivar per $, il tasso praticato nel mercato nero gira attualmente intorno a 5,60 bolivar per $.

un articolo con le immagini è apparso anche su cn...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ecco le immagini... devo ammettere che sono molto interessanti anche le monete, che somigliano un pò al nostro euro

Bolivar Fuerte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

da notare l'assenza del 2 centesimi e l'immissione in circolazione di un valore da 12,5 centesimi! :D carine le monete, ma potevano fare di meglio secondo me ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?