Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
quattrino

Nuove monete di Tristan da Cuna

Risposte migliori

quattrino

Il mondo delle monete mondiali (scusate il gioco di parole) è spesso infestato da coniazioni del tutto fantasiose. Queste mi lasciano un po' perplesso perchè mi ricordano un po' le famigerate monete di Cabidinda. Però......queste dovrebbero avere al rovescio il ritratto della Regina EII :o

Qualcuno ne sa di più? :huh:

post-1843-1207690192_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Ciao Quattrino. A te risulta che Tristhan da Cuna sia uno Stato indipendente, o un possedimento battente moneta? A me no: magari mi è sfuggito.... :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Tristan da Cunha è un territorio inglese d'oltremare: la sua valuta è la sterlina di S. Helena, agganciata al pound inglese.

Come tutti i membri del Commonwealth ha diritto di battere moneta, con l'effige della Regina.

"La maggiore entrata economica dell'isola deriva dalla vendita di francobolli per i collezionisti di tutto il mondo."

Per saperne di più

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Infatti: proprio ora avevo visto l'immagine di una moneta con la Regina Elisabetta sul catalogo: non avevo trovato il territorio sul De Agostini.

Le monete postate sono ufficiali?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Tristan da Cunha è un territorio inglese d'oltremare: la sua valuta è la sterlina di S. Helena, agganciata al pound inglese.

Come tutti i membri del Commonwealth ha diritto di battere moneta, con l'effige della Regina.

"La maggiore entrata economica dell'isola deriva dalla vendita di francobolli per i collezionisti di tutto il mondo."

Per saperne di più

333385[/snapback]

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Fantastico : 280 (sic) abitanti!! Sicuramente era necessaria una bella serie di monete! Mah! :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Tristan da Cunha è un territorio inglese d'oltremare: la sua valuta è la sterlina di S. Helena, agganciata al pound inglese.

Come tutti i membri del Commonwealth ha diritto di battere moneta, con l'effige della Regina.

"La maggiore entrata economica dell'isola deriva dalla vendita di francobolli per i collezionisti di tutto il mondo."

Per saperne di più

333385[/snapback]

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Fantastico : 280 (sic) abitanti!! Sicuramente era necessaria una bella serie di monete! Mah! :(

333397[/snapback]

Se campano con la loro vendita direi proprio di sì :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quattrino
Le monete postate sono ufficiali?

333394[/snapback]

E' proprio quello che mi piacerebbe sapere! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter
Infatti: proprio ora avevo visto l'immagine di una moneta con la Regina Elisabetta sul catalogo: non avevo trovato il territorio sul De Agostini.

Le monete postate sono ufficiali?

333394[/snapback]

Sul calendario atlante De Agostini lo trovi nei territori esterni del Regno Unito, fra le dipendenze di Sant'Elena. La maggioranza della popolazione è di origine scozzese, con una minoranza... genovese

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Tristan da Cunha è un territorio inglese d'oltremare: la sua valuta è la sterlina di S. Helena, agganciata al pound inglese.

Come tutti i membri del Commonwealth ha diritto di battere moneta, con l'effige della Regina.

"La maggiore entrata economica dell'isola deriva dalla vendita di francobolli per i collezionisti di tutto il mondo."

Per saperne di più

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Fantastico : 280 (sic) abitanti!! Sicuramente era necessaria una bella serie di monete! Mah! :(

333397[/snapback]

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Se campano con la loro vendita direi proprio di sì :rolleyes:

333404[/snapback]

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

D'accordo. Ma in tal caso di fatto sono gadgets, merce di scambio, paccottiglia ad uso di chi le compra. Di monete di fatto resta la forma......Poi, ovviamente, ognuno colleziona ciò che crede, ci mancherebbe. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Tristan da Cunha è un territorio inglese d'oltremare: la sua valuta è la sterlina di S. Helena, agganciata al pound inglese.

Come tutti i membri del Commonwealth ha diritto di battere moneta, con l'effige della Regina.

"La maggiore entrata economica dell'isola deriva dalla vendita di francobolli per i collezionisti di tutto il mondo."

Per saperne di più

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Fantastico : 280 (sic) abitanti!! Sicuramente era necessaria una bella serie di monete! Mah! :(

333397[/snapback]

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Se campano con la loro vendita direi proprio di sì :rolleyes:

333404[/snapback]

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

D'accordo. Ma in tal caso di fatto sono gadgets, merce di scambio, paccottiglia ad uso di chi le compra. Di monete di fatto resta la forma......Poi, ovviamente, ognuno colleziona ciò che crede, ci mancherebbe. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

In realtà possono essere considerate monete a tutti gli effetti, perchè a Tristan da Cunha sono la valuta nazionale, seppur congiunatmente alla sterlina di S. Helena e a quella britannica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter
In realtà possono essere considerate monete a tutti gli effetti, perchè a Tristan da Cunha sono la valuta nazionale, seppur congiunatmente alla sterlina di S. Helena e a quella britannica

333980[/snapback]

Ciao Luke. Hai ragione, ovviamente , tanto è vero che avevo scritto : "di fatto" sono gadgets. A me piacciono le monete "vere", quelle che da sempre ci consentono di acquistare beni o servizi senza dover ricorrere al baratto.

Purtroppo, da quando il collezionismo si è diffuso dando origine ad un lucroso mercato, troppi Stati - compreso il nostro - si sono messi a stampare monete riservate in pratica ai soli collezionisti, monete addirittura confezionate sotto vuoto e vendute ad un prezzo molto superiore al controvalore indicato sulle monete stesse, la cui funzione primaria viene così snaturata.

La stessa cosa è accaduta in Filatelia : e alla fine in tanti si sono stancati di dover raccogliere a caro prezzo pezzetti di carta stampati praticamente a loro uso.

Mi sono andato a guardare su un testo di geografia notizie riguardanti questo piccolo possedimento, in pratica disabitato : dubito fortemente che la nuova serie di monetine verrà logorata dall'uso.....

Ma la libertà è un dono prezioso : ognuno raccoglie ciò che gli aggrada e dunque incontreranno anche loro chi le acquisterà. Saluti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter
In realtà possono essere considerate monete a tutti gli effetti, perchè a Tristan da Cunha sono la valuta nazionale, seppur congiunatmente alla sterlina di S. Helena e a quella britannica

333980[/snapback]

Ciao Luke. Hai ragione, ovviamente , tanto è vero che avevo scritto : "di fatto" sono gadgets. A me piacciono le monete "vere", quelle che da sempre ci consentono di acquistare beni o servizi senza dover ricorrere al baratto.

Purtroppo, da quando il collezionismo si è diffuso dando origine ad un lucroso mercato, troppi Stati - compreso il nostro - si sono messi a stampare monete riservate in pratica ai soli collezionisti, monete addirittura confezionate sotto vuoto e vendute ad un prezzo molto superiore al controvalore indicato sulle monete stesse, la cui funzione primaria viene così snaturata.

La stessa cosa è accaduta in Filatelia : e alla fine in tanti si sono stancati di dover raccogliere a caro prezzo pezzetti di carta stampati praticamente a loro uso.

Mi sono andato a guardare su un testo di geografia notizie riguardanti questo piccolo possedimento, in pratica disabitato : dubito fortemente che la nuova serie di monetine verrà logorata dall'uso.....

Ma la libertà è un dono prezioso : ognuno raccoglie ciò che gli aggrada e dunque incontreranno anche loro chi le acquisterà. Saluti :)

334193[/snapback]

Ciao Sandokan, condivido preaticamente tutto quello che hai detto. Anch'io preferisco monete circolate e non coniate per pura speculazione, eppure mi piacerebbe possederne una (se a prezzo di pochi spiccioli tipo quelle delle Fakland) per una serie di motivi:

ho una collezione di tipo storico e geopolitico e Tristan da Cunha è, comunque, un territorio che emette moneta;

colleziono monete delle colonie britanniche;

mi piacciono le monete dei paesi piccolissimi (anche se detesto le speculazioni, vedi euro vaticani, etc.);

ho letto per la prima volta da bambino di queste isolette su una collana di libri illustrati, che ha fatto iniziare in me una passione per le popolazioni del mondo;

mi ha incuriosito il fatto che (almeno tempo fa) fosse presente una piccola minoranza genovese in questo posto sperduto.

Saluti a tutti

Modificato da luke2004

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×