Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Arcadius

Strane monete francesi di Vichy

Risposte migliori

Arcadius

Ho trovato in casa di mio prozio una scatoletta piena di monete della Francia di Vichy.

Parecchie erano ancora splendenti in rotoli chiusi, ma altre sono piuttosto strane.

Alcune da 10 e 20 centimes del 1943 sono assai irregolari e rovinate, non poche hanno ancora attorno al bordo del materiale di scarto, e tutte sembrano assai fragili e quasi friabili (infatti una l'ho rinvenuta rotta). Spesso le legende sono coperte da metallo o sono parzialmente cadute.

Visto che effettivamente il prozio durante la guerra commerciava con la Francia e che i rotolini delle altre monete FDC sono chiaramente originali, posso forse avanzare alcune ipotesi:

1) monete ritrovate dopo un bombardamento e quindi parzialmente bruciate

2) prove di zecca poi scartate

3) tentativi di conio di monete false (mio prozio falsario in Francia? mmm... non me lo vedo)

Posto qui una foto. Purtroppo la digitale è rotta e quindi non mette a fuoco.

Nei prossimi giorni cercherò di procurarne una migliore.

C'è qualche esperto di Francia?

http://www.allfreeportal.com/imghost/viewer.php?id=198510DSCN4759.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@LZP@

Alcune da 10 e 20 centimes del 1943 sono assai irregolari e rovinate, non poche hanno ancora attorno al bordo del materiale di scarto, e tutte sembrano assai fragili e quasi friabili (infatti una l'ho rinvenuta rotta).

Forse cancro visto che mi sembrano di alluminio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arcadius

Le prime due in alto sono in alluminio e fanno parte dei rotolini.

Quelle in basso, da 10 e 20 centesimi, sono in zinco, Hanno comunque del metallo in più lungo i bordi, anche dove sono intatti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arcadius

Finalmente riesco a postare un'immagine delle monete.

Come si vede, vi è del metallo in più che deborda attorno.

Sono del 1943.

Qualcuno in grado di dirmi qualcosa?

vichy.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Ho visto qualcosa di relativamente simile, su alcune monete thailandesi, che sembravano ridotte a "gomma fusa"! Non saprei dire da cosa dipenda. La prossima volta, che ne vedo una la prendo (costa pochi centesimi, ovviamente).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arcadius

A me è venuto il dubbio che fossero monete calcinate dopo un incendio o un bombardamento.

Dopotutto ci sono anche dei rotoli di monete di alluminio ancora FDC.

Ma lo zinco diventa così se bruciato? Può prendere il cancro come altri metalli? E come giustificare il materiale in più che è presente attorno al bordo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lanotte

Ciao, tempo a dietro sono venuto in possesso di monete dell'Indocina Francese che presentavano i soliti problemi (abbondanza di materiale sul contorno e tra le lettere) nonche un diffuso cancro.

Avevo chiesto lumi a colui che mi aveva spedito le monete ma non ho avuto spiegazioni valide (sempre monete fraancesi......).

Aggiungo un pizzico d'invidia per la tua scoperta e nel caso avessi necessità di scambiare eventuali pezzi doppi mi prenoto.....Colleziono le monete del periodo bellico e sarei interessato.

Scusate se ho approfittato..-

Alberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arcadius

Nessun problema per l'interesse dimostrato, anzi mi fa piacere...

Unicamente vorrei sapere/capire se sono in presenza di un'interessante varietà oppure di un rottame metallico, e quindi eventualmente quanto possono essere interessanti.

Non sapevo che esistesse il cancro dello zinco! Ma produce anche sovrabbondanza di materiale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×