Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
elmetto2007

Piccola discussione...

Recommended Posts

elmetto2007

Cari amici,

molti sul forum parlano del fascino del circolato. Essi dicono che le monete FDC sono piatte, prive d'anima, qualcuno a mo' de "la volpe e l'uva", qualcun'altro convinto di questo. Ma non soffermiamoci su quest'aspetto, che esula dal discorso su cui voglio impostarlo.

Una moneta circolata ha sì svolto la sua funzione per cui è nata, perdendo in parte i rilievi che compongono il disegno, subendo deformazioni ai bordi (colpi) o nei campi, aggredita talvolta dal clima (ossidi che generano i vari cancri). Ma è una moneta vissuta, che ha quindi i segni del tempo.

Ma, anche una moneta Fior Di Conio può avere i segni del tempo. Benevoli del clima, lo stesso clima che può distruggerle. Parliamo della pàtina. Parte integrante della moneta e restituzione autentica della storia. Perchè una moneta con una (naturale e non artefatta, s'intende) patina mostra i segni del tempo, che non ne ha intaccato i rilievi. Tempo che non ha alterato la bellezza e la purezza della moneta, non più mezzo di scambio, ma arte autentica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

luke_idk

Il motivo per il quale preferisco le monete circolate è che la mia è una collezione impostata sulla storia politica, economica e sociale, quindi diventa preferibile che siano state usate, come strumento di pagamento. L'aspetto artistico ed estetico, rispettabilissimi, così come lo studio dei rilievi è meno importante (per me, si intende).

Share this post


Link to post
Share on other sites

R-R

rispettabilissime entrambe, e non le sole , teorie....

il bello del collezionismo sta proprio qui...ognuno ha un suo modo di vedere e collezionare...

RR

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

rispettabilissime entrambe, e non le sole , teorie....

il bello del collezionismo sta proprio qui...ognuno ha un suo modo di vedere e collezionare...

RR

Buona giornata

Concordo in pieno.

Non so nemmeno se si può fare un parallelo con la storiella del "la volpe e l'uva"; bisognerebbe entrare in argomenti troppo compositi e "personali".

C'è chi preferisce i francobolli "viaggiati" e chi i nuovi, chi preferisce le monete Fdc e chi no. C'è anche chi butta la credenza in ottime condizioni, ma che ha 100 anni e va all'Ikea a prenderne una nuova.....

De gustibus....

Saluti

Luciano

Share this post


Link to post
Share on other sites

ggpp The Top

rispettabilissime entrambe, e non le sole , teorie....

il bello del collezionismo sta proprio qui...ognuno ha un suo modo di vedere e collezionare...

RR

io mi accontento di una moneta circolata... ma se capita un FDC e a prezzo ragionevole perche non prenderlo?? (per le monete dell'impero romano però mi sembra un pò difficile... :lol: )

Share this post


Link to post
Share on other sites

magdi

Cari amici,

molti sul forum parlano del fascino del circolato. Essi dicono che le monete FDC sono piatte, prive d'anima, qualcuno a mo' de "la volpe e l'uva", qualcun'altro convinto di questo. Ma non soffermiamoci su quest'aspetto, che esula dal discorso su cui voglio impostarlo.

Una moneta circolata ha sì svolto la sua funzione per cui è nata, perdendo in parte i rilievi che compongono il disegno, subendo deformazioni ai bordi (colpi) o nei campi, aggredita talvolta dal clima (ossidi che generano i vari cancri). Ma è una moneta vissuta, che ha quindi i segni del tempo.

Ma, anche una moneta Fior Di Conio può avere i segni del tempo. Benevoli del clima, lo stesso clima che può distruggerle. Parliamo della pàtina. Parte integrante della moneta e restituzione autentica della storia. Perchè una moneta con una (naturale e non artefatta, s'intende) patina mostra i segni del tempo, che non ne ha intaccato i rilievi. Tempo che non ha alterato la bellezza e la purezza della moneta, non più mezzo di scambio, ma arte autentica.

ammetto che un FDC con una bella patina sia bello... ma io non disprezzo affatto il BB o lo SPL... non tanto per il discorso di non arrivare all' uva (che in molti casi è anche vero) una moneta circolata, secondo me, è comunque molto bella.

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

Ciao,

discussione che non si può generalizzare, infatti tra chi colleziona monete che hanno secoli o millenni, questa discussione lascia abbastanza indifferenti.....

saluti

TIBERIVS

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ghera

Ciao,

discussione che non si può generalizzare, infatti tra chi colleziona monete che hanno secoli o millenni, questa discussione lascia abbastanza indifferenti.....

saluti

TIBERIVS

Esattamente !!!

Penso che l'autore di questa discussione si riferisse alle monete del Regno d'Italia, per le quali tutto ciò che è stato detto mi sembra corretto. Ma simili affermazioni vanno contestualizzate la meglio, al fine di non creare fraintendimenti.

Per esempio, sulle monete medievali e moderne (mia passione) cerco si la "conservazione sopra la norma" (desiderio in parte irrealizzabile) ma uso più comunemente il principio "quella che piace entra" (...in collezione).

;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

niko

Ciao,

discussione che non si può generalizzare, infatti tra chi colleziona monete che hanno secoli o millenni, questa discussione lascia abbastanza indifferenti.....

saluti

TIBERIVS

Esattamente !!!

Penso che l'autore di questa discussione si riferisse alle monete del Regno d'Italia, per le quali tutto ciò che è stato detto mi sembra corretto. Ma simili affermazioni vanno contestualizzate la meglio, al fine di non creare fraintendimenti.

Per esempio, sulle monete medievali e moderne (mia passione) cerco si la "conservazione sopra la norma" (desiderio in parte irrealizzabile) ma uso più comunemente il principio "quella che piace entra" (...in collezione).

;)

Esatto.

Vorrei solo aggiungere che, come mi disse qualcuno, bisogna "contestualizzare": una conservazione sopra la media per una monetina può anche significare un BB, in certi casi!

Saluti,

N.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sberla68

concordo in pieno io su alcune monete o banconote mi accontento di un bel bb

Share this post


Link to post
Share on other sites

Numi 62

Penso che tutto dipenda dai gusti e soprattutto dal periodo monetario che si colleziona

Io che mi interesso di monetazione arabo normanna di sicilia difficilmente penso si possa parlare di FDC

In ogni caso nell'ambito di qualsiasi collezione se si è alla ricerca di un pezzo particolare va bene anche un +BB o spl basta trovare il pezzo "agognato"

Share this post


Link to post
Share on other sites

cembruno5500
Supporter

rispettabilissime entrambe, e non le sole , teorie....

il bello del collezionismo sta proprio qui...ognuno ha un suo modo di vedere e collezionare...

RR

esattamente come la penso io

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tm_NPZ

Io (di Regno e periodi comunque precedenti all'Euro) non possiedo nessuna moneta in FDC.

Non me ne vergogno e sono comunque felice dei pezzi di storia che possiedo. Grazie a mio nonno che le raccolse da amici e parenti e le scambiò in varie occasioni.

Edited by Tm_NPZ

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.