Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
cippal

SAVOIA Savoia e sequestri.

Risposte migliori

cippal
Supporter

Sto leggendo con interesse una discussione postata in un'altra sezione che parla di sequestri di monete classiche. In vari punti è stato toccato il tema che nessuna monetazione è esente da pericoli, in particolare quelle monete coniate prima del 1800.

A questo punto mi piacerebbe capire che cosa accade con le monete dei Savoia pre 1800. Ho iniziato da poco a collezionare queste monete, acqustandole da importanti case d'asta italiane e sanmarinesi. Ma se mi capitasse qualche pezzo da un qualche commerciante, queli sono le accortezze da seguire per evitare problemi? Basta la semplice ricevuta oppure occorre chiedere una attestazione di lecita provenienza o altro? E nei mercatini come comportarsi? A Verona, ad esempio, quando richiedi la ricevuta ti guardano come se fossi un marziano (tranne pochi per la verità).

Grazie.

Saluti,

Sebastiano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Il 1800 e' stato messo li' da un utente tanto per fare una data, non c'e' nessuna legge che parla di date in particolare, se non un generico rimando agli oggetti aventi piu' di 50 anni di eta' che sono quelli che possono essere considerati beni culturali. Tutte le monete con piu' di 50 anni di eta' se :

" in rapporto all'epoca, alle tecniche e ai materiali di produzione, nonche' al contesto di riferimento, abbiano carattere di rarita' o di pregio, anche storico;"

Possono essere dichiarate beni culturali.

Detto cio' non esistono casi di sequestro di materiale risorgimentale, tranne forse un caso a Ragusa dove si era pero' in presenza di una collezione di tutte le epoche, dalle magnogreche al 1800. In quel caso, di cui non si conoscono dettagli e sviluppi, c'era stato il sequestro anche di monete del 1800 in argento, ma credo piu' per verificare che non fossero rubate che altro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

l utente ero io

e ti confermo che la data l ho messa cosi

comunque mi pare che ci sia anche tanto terrorismo psicologico e tante gente che cerca di tirar l acqua al suo mulino per secondi fini

tanto e` vero che come confermi tu il 99% delle transazioni ai mercatini e convegni avvengono sempre senza documentazione

detto questo il soggetto e` molto caldo e` dibattuto quindi con questo passo e chido la discussione

Modificato da rick2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippal
Supporter

Grazie per le risposte e le rassicurazioni.

Sebastiano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

era una risposta , non una rassicurazione :dirol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Sebastiano, acquista sempre e comunque da Venditori professionali, fatti rilasciare la Fattura (le Case d' asta la rilasciano).

Il problema è acquistare dalla Baia e dalle altre simili.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

si Bruno pero` il problema non dovrebbe sussistere

uno dovrebbe esser libero di acquistare dove vuole che sia ebay o un venditore professionale

se no vietiamo ebay tutto qui

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippal
Supporter

Francamente non me la sento di demonizzare ebay. Io ho acquistato spesso su ebay e mi sono sempre trovato bene. Però ho sempre evitato i venditori sprovveduti. Cercherò di essere ancora più accorto nei miei prossimi acquisti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andyscudo

Penso che il grosso dei problemi sia nelle monete da scavo, ma sappiamo anche che se scattasse il sequestro non verrebbe risparmiato nulla .....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giov60

Penso che il grosso dei problemi sia nelle monete da scavo, ma sappiamo anche che se scattasse il sequestro non verrebbe risparmiato nulla .....

La cosa, ovviamente, è priva di senso.

Immagino che un provvedimento di sequestro riguardi ciò che è "sospetto di reato" non tutta una categoria di oggetti. Se la legge non ammette ignoranza, questo non è vero solo per chi subisce un provvedimento ma anche per chi lo fa applicare! Potrebbe essere sequestrato anche il "contante" che è in casa (perchè: moneta) oppure, nel dubbio, anche tappeti e mobili se fossero più vecchi di 50 anni.

:angry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andyscudo

Concordo pienamente con te .

Mi chiedo se tra l'altro l'accertamento non potrebbe essere fatto direttamente in casa del

malcapitato con tanto di perito onde evitare lungaggini burocratiche e dispendio di denaro in

avvocati ... allo stesso modo di come avvengono i controlli fiscali da parte degli enti preposti :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippal
Supporter

Concordo pienamente con te .

Mi chiedo se tra l'altro l'accertamento non potrebbe essere fatto direttamente in casa del

malcapitato con tanto di perito onde evitare lungaggini burocratiche e dispendio di denaro in

avvocati ... allo stesso modo di come avvengono i controlli fiscali da parte degli enti preposti :huh:

Sono d'accordo con te e Giov60.

Io pensavo che i sequestri fossero eseguiti da persone competenti e non da normali agenti, che spazzolano tutto ciò che ha la forma di tondello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magellano83

Sebastiano, acquista sempre e comunque da Venditori professionali, fatti rilasciare la Fattura (le Case d' asta la rilasciano).

Il problema è acquistare dalla Baia e dalle altre simili.

Ciao

non vuol dire che un semplice collezionista che vuole vendere il suo doppione non sia professionale, non generalizziamo, su ebay ci sono i truffatori ma anche la brava gente

non sputiamo dove bene o male tutti han mangiato e continuano a mangiare...sulla baia bene o male tutti han comprato e tutti continuano a comprare, indipendentemente che la moneta la offra un privato o un professionista...io se trovo un privato onesto che ha in asta ad esempio un marengo a 250 euro mentre la stessa moneta il professionista la vende a 350 io la compro dal privato a 250, sarei curioso di contare coloro che farebbero il contrario.....

poi è chiaro dipende dal tipo di monete, le classiche, a parte che non le colleziono, ma se le collezionassi non le acquisterei da un privato visto anche quello che si rischia, così come una monta importante...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

Il guaio è che quando arrivano, se tu hai 10 monetine romane acquistate su Ebay da privato su cui c'è una inchiesta per illiceità da provenienza da scavi ai sensi della legge Urbani e nello stesso plateau hai un 50 lire 1864 acquisita in un'asta il rischio è che ti sequestrino anche quella!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magellano83

Il guaio è che quando arrivano, se tu hai 10 monetine romane acquistate su Ebay da privato su cui c'è una inchiesta per illiceità da provenienza da scavi ai sensi della legge Urbani e nello stesso plateau hai un 50 lire 1864 acquisita in un'asta il rischio è che ti sequestrino anche quella!!!

infatti nell'ultime due righe se vedi bene ho scritto che per le monete classiche (romane greche etc etc...) il discorso è diverso e il privato non lo prenderei neanche in considerazione, nè on-line nè privatamente, almeno che non abbia delle certificazioni di provenienza del materiale che acquisto... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

Assolutamente d'accordo infatti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×