Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Tartaruga79

Costruzione vassoi

Risposte migliori

Tartaruga79

Ciao a tutti, leggendo i svariati post del forum sulla costruzione di vassoi e monetieri, non riesco a trovare una fase importante della loro realizzazione...... cioè una volta costruito il ripiano e foderato con velluto, i vari divisori come vengono applicati, con colle chiodini....o altro, se si usa la colla resta ben attaccato al velluto sottostante? come applicare il velluto sui divisori in modo adeguato? e il velluto sul ripiano va incollato o inchiodato?

Altra idea bislacca, e se sul ripiano di mette un foglio sottile di polistirolo e poi si fodera col velluto?, il polistirolo può recare danni alle monete negli anni?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

Mi ero interessato anch'io a queste problematiche in effetti non c'è nessun tutorial che spieghi la tecnica precisa di come eseguire il rivestimento in velluto dei vassoi, il sistema più semplice è quello di incollare tutti listelli e poi ritagliare e incollare i quadrati casella per casella, magari con una strisciolina foderare anche le pareti delle caselle, ho pensato anche ad un'altra tecnica ma prima voglio sperimentarla casomai più avanti lo farò io il tutorial...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cedi

io sto procedendo così:

su una base di compensato applico con la colla dei listelli in legno (1x1 cm) in modo da formare dei quadrati di 5x5 cm, poi ritaglio il velluto e lo posiziono all'interno dei quadrati (senza colla), il risultato finale è ottimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tartaruga79

io sto procedendo così:

su una base di compensato applico con la colla dei listelli in legno (1x1 cm) in modo da formare dei quadrati di 5x5 cm, poi ritaglio il velluto e lo posiziono all'interno dei quadrati (senza colla), il risultato finale è ottimo

si ma i divisori restano scoperti.......

io volevo foderarli, avevo pensato di applicare il velluto su tutto il piano e di foderare i listelli da applicare, però non so quale possa essere il metodo migliore!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cedi

io trovo molto bello il legno (verniciato con impregnate naturale color castagno) tra il rosso del velluto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

Salve.

Quella che vado ad esporre é un idea che ho da tempo in testa ma per mancanza di tempo non ho ancora realizzato.

Discutiamone e vediamo se ne esce qualcosa di buono.

In questo sito ho trovato un velluto auto adesivo che pensavo di utilizzare in questo modo:

1) si prende una tavola di compensato della misura desiderata

post-23561-0-76292300-1345978743_thumb.j

Modificato da fabione191

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

2) si fodera con il velluto visto in prededenza

post-23561-0-22200600-1345978790_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

2) si crea, con un secondo strato di compensato, i vari scompartimenti dove verranno alloggiate le monete con misure tipo 5*5 3*3 oppure rotondi utilizzando una sega a cerchio che si monta sul trapano. Questo lavoro vá fatto in modo tale i vari scomparti risultino essere simmetrici ed equidistanti, volendo si puó prima creare su un cartone una maschera che andremo poi a riporre sul compensato dove tramite una matita tracceremo i vari reparti e poi con una sega a pendolo andremo a tagliare. Per fare ció, in caso di scompartimenti rettangolari, praticheremo un buco al centro del comparto ( il diametro deve essere simile o maggiore della larghezza della sega )e partendo da li andremo a ritagliare il comparto.

Quatto ció attaccheremo, usando un graffettatrice per legno, il secondo primo con il primo creato

post-23561-0-19757300-1345979549_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

4)

Adesso non ci resta che rivestire con il velluto il secondo ripiano e con forbici e taglierino (facendo attenzione ) ritagliare il suo interno, ovvio che si dovrá lasciare un pó di velluto in piú per ricoprire anche i bordi il risultato sará piú o meno questo

post-23561-0-07247000-1345979819_thumb.j

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

Che ne dite?

L'unica incognita é se la colla contenuta ne velluto possa in qualche modo rovinare le monete.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tartaruga79

a parte la colla potenzialmente pericolosa...(io non ne ho idea) rimane difficile mettere in modo perfetto il secondo strato di velluto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

a parte la colla potenzialmente pericolosa...(io non ne ho idea) rimane difficile mettere in modo perfetto il secondo strato di velluto.

Penso convenga foderare i listelli prima di incollarli al piano e poi anche i distanziali già foderati, dovrebbe essere più semplice così.

Oppure fare degli intagli, molto precisi però, nei listelli interi(paralleli) dove incastrare gli altri listelli in modo da formare dei quadratini a misura, in questo modo è più complicato foderarli bene però, il velluto sfilaccerebbe troppo. Ciao, Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tartaruga79

a parte la colla potenzialmente pericolosa...(io non ne ho idea) rimane difficile mettere in modo perfetto il secondo strato di velluto.

Penso convenga foderare i listelli prima di incollarli al piano e poi anche i distanziali già foderati, dovrebbe essere più semplice così.

Oppure fare degli intagli, molto precisi però, nei listelli interi(paralleli) dove incastrare gli altri listelli in modo da formare dei quadratini a misura, in questo modo è più complicato foderarli bene però, il velluto sfilaccerebbe troppo. Ciao, Giò

ma la colla va bene per incollare i divisori? se si che colla si deve usare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

ma la colla va bene per incollare i divisori? se si che colla si deve usare?

Forse va bene anche il Vinavil, che è una colla neutra, almeno credo.

Altrimenti chiedi in Coloreria, spiega loro cosa devi fare ed evita collanti troppo forti, alcuni rovinano le monete di Acmotial.

Ciao, Giò

Modificato da giovanna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alexandrio

ciao a tutti, un solo consiglio, e premetto che non ho mai costruito vassoi ma dovrò adoperarmi a breve! sconsiglio l'uso di colle chimiche come l'attak o le supercolle, che asciugando emanano gas che vanno adepositarsi su ciò che si trova vicino rovinandolo irrimediabilmente... magari la vinilica va bene!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lorenzo82

Scusate ragazzi ma io la penso diversamente, ha senso spendere tanti soldi per mettere su una collezione e poi " rischiare " di comprometterla per farsi i vassoi da soli? su ogni vassoio ci vanno parecchie monete poi certo dipende dal diametro ma comunque i vassoi si trovano a buoni prezzi alla fine

veramente modesti e in più tra comprare il materiale il tempo per farli e non essere alla fine sicuro che il risultato sia adeguato per una corretta conservazione non credo che ne valga la pena a questo punto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Scusate ragazzi ma io la penso diversamente, ha senso spendere tanti soldi per mettere su una collezione e poi " rischiare " di comprometterla per farsi i vassoi da soli? su ogni vassoio ci vanno parecchie monete poi certo dipende dal diametro ma comunque i vassoi si trovano a buoni prezzi alla fine

veramente modesti e in più tra comprare il materiale il tempo per farli e non essere alla fine sicuro che il risultato sia adeguato per una corretta conservazione non credo che ne valga la pena a questo punto

Ciao, a parte che i vassoi in velluto non costano poco e di sicuro risparmi costruendoli da solo, anche per il fatto che prendi una qualità migliore di velluto e sicuramente non sintetico, vuoi mettere la soddisfazione di vedere il prodotto finito uscire dalle tue mani?

Chiaramente poi ognuno fa come vuole, ma nel costruirli ti diverti e risparmi. Ciao, Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

koguja

invece della colla si potrebbero usare i chiodini per il modellismo navale e se qualcuno ha una buona manualità e pazienza può bloccare i listelli cucendoli con spago o filo di cotone

( vedo se riesco a farvi uno schema, qualora possa essere utile alla comprensione e per un'eventuale realizzazione )

Modificato da koguja

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tartaruga79

il vantaggio di costruirseli da solo, oltre al prezzo, è che puoi farteli delle dimensioni che vuoi tu, poi dal vassoio si passa al monetiere!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

Comunque non è semplice costruirsi dei vassoi da soli altrimenti tutti se li farebbero, è un lavoro che richiede una certa manualità ed un certo impegno e per quanto poco chi fa vassoi dalla mattina alla sera riesce a raggiungere un risultato difficilmente raggiungibile da un principiante, fino ad adesso non ho visto niente di decente, molti risultati apprezzabili per la buona volontà di chi si improvvisa artigiano ma da qui a dire che ci si diverte ne passa, almeno per me :lollarge: , anch'io ho in progetto la realizzazione dei miei vassoi, alcuni li ho comperati, adesso sto valutando di costruirne alcuni con dimensioni tali da contenere le monete periziate (anche se è un contro senso, primo perché non ne ho nessuna di periziata, secondo perché la perizia inserita in un vassoio di velluto non rende bene come una moneta libera), magari un monetiere, ma alla fine se mettiamo assieme tutto il tempo impiegato per fare le ricerche del caso ed il tempo di realizzazione a mio avviso per un semplice monetiere forse non vale la pena, senza considerare che ci vuole un minimo di attrezzatura, poi per esempio il velluto non è che sia un fattore irrilevante bisogna visionare campioni diversi per trovare la giusta tonalità, online ce qualche sito in cui si può acquistare ma anche qui il professionista riesce ad distinguersi nella scelta della giusta tonalità magari perché acquistando un grande quantitativo ha la possibilità di scegliere la tonalità più adatta, tempo fa andai in un negozio di tessuti da tappezzeria quando vidi il campionario restai entusiasta, pensai finalmente ho trovato il velluto per i miei vassoi, la gioia durò poco però appena la proprietaria mi disse il prezzo 130 €/mq mi spensi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Comunque non è semplice costruirsi dei vassoi da soli altrimenti tutti se li farebbero, è un lavoro che richiede una certa manualità ed un certo impegno e per quanto poco chi fa vassoi dalla mattina alla sera riesce a raggiungere un risultato difficilmente raggiungibile da un principiante, fino ad adesso non ho visto niente di decente, molti risultati apprezzabili per la buona volontà di chi si improvvisa artigiano ma da qui a dire che ci si diverte ne passa, almeno per me :lollarge: , anch'io ho in progetto la realizzazione dei miei vassoi, alcuni li ho comperati, adesso sto valutando di costruirne alcuni con dimensioni tali da contenere le monete periziate (anche se è un contro senso, primo perché non ne ho nessuna di periziata, secondo perché la perizia inserita in un vassoio di velluto non rende bene come una moneta libera), magari un monetiere, ma alla fine se mettiamo assieme tutto il tempo impiegato per fare le ricerche del caso ed il tempo di realizzazione a mio avviso per un semplice monetiere forse non vale la pena, senza considerare che ci vuole un minimo di attrezzatura, poi per esempio il velluto non è che sia un fattore irrilevante bisogna visionare campioni diversi per trovare la giusta tonalità, online ce qualche sito in cui si può acquistare ma anche qui il professionista riesce ad distinguersi nella scelta della giusta tonalità magari perché acquistando un grande quantitativo ha la possibilità di scegliere la tonalità più adatta, tempo fa andai in un negozio di tessuti da tappezzeria quando vidi il campionario restai entusiasta, pensai finalmente ho trovato il velluto per i miei vassoi, la gioia durò poco però appena la proprietaria mi disse il prezzo 130 €/mq mi spensi...

Probabilmente era velluto di seta, prova con quello di cotone, costa molto meno.

Comunque non credo fosse un mq ma un m lineare, la stoffa si misura così, di solito è alta 120 cm o al massimo 140. quindi se ne prendi 1 m avrai anche di più di 1 mq, sai quanti quadratini da 5 cm di lato ci fai? Prova a fare il conto...dovrebbero essere 480. Dividili per 50 caselle, ad esempio, e avrai 9,6 vassoi.

Poi a seconda della grandezza delle caselle avrai più o meno vassoi.

Il fatto di divertirti è personale, se ti piace fare bricolage ti diverti di sicuro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

soleshine

Comunque non è semplice costruirsi dei vassoi da soli altrimenti tutti se li farebbero, è un lavoro che richiede una certa manualità ed un certo impegno e per quanto poco chi fa vassoi dalla mattina alla sera riesce a raggiungere un risultato difficilmente raggiungibile da un principiante, fino ad adesso non ho visto niente di decente, molti risultati apprezzabili per la buona volontà di chi si improvvisa artigiano ma da qui a dire che ci si diverte ne passa, almeno per me :lollarge: , anch'io ho in progetto la realizzazione dei miei vassoi, alcuni li ho comperati, adesso sto valutando di costruirne alcuni con dimensioni tali da contenere le monete periziate (anche se è un contro senso, primo perché non ne ho nessuna di periziata, secondo perché la perizia inserita in un vassoio di velluto non rende bene come una moneta libera), magari un monetiere, ma alla fine se mettiamo assieme tutto il tempo impiegato per fare le ricerche del caso ed il tempo di realizzazione a mio avviso per un semplice monetiere forse non vale la pena, senza considerare che ci vuole un minimo di attrezzatura, poi per esempio il velluto non è che sia un fattore irrilevante bisogna visionare campioni diversi per trovare la giusta tonalità, online ce qualche sito in cui si può acquistare ma anche qui il professionista riesce ad distinguersi nella scelta della giusta tonalità magari perché acquistando un grande quantitativo ha la possibilità di scegliere la tonalità più adatta, tempo fa andai in un negozio di tessuti da tappezzeria quando vidi il campionario restai entusiasta, pensai finalmente ho trovato il velluto per i miei vassoi, la gioia durò poco però appena la proprietaria mi disse il prezzo 130 €/mq mi spensi...

Probabilmente era velluto di seta, prova con quello di cotone, costa molto meno.

Comunque non credo fosse un mq ma un m lineare, la stoffa si misura così, di solito è alta 120 cm o al massimo 140. quindi se ne prendi 1 m avrai anche di più di 1 mq, sai quanti quadratini da 5 cm di lato ci fai? Prova a fare il conto...dovrebbero essere 480. Dividili per 50 caselle, ad esempio, e avrai 9,6 vassoi.

Poi a seconda della grandezza delle caselle avrai più o meno vassoi.

Il fatto di divertirti è personale, se ti piace fare bricolage ti diverti di sicuro

Si hai ragione non era a mq ma ml ho sbagliato la stanchezza gioca brutti scherzi.

No era velluto di cotone, quello di seta costava attorno ai 180/190 €/m

Per la quantitativo diciamo che dovrebbero uscire circa 12 vassoi da 24 caselle 5x5 cm foderando anche i divisori tra una casella e l'altra, comunque è esagerato 130 €/m ,il velluto normale costa al massimo 29 €/m, non so come si comporta però con il peso delle monete, ovvero quello da tappezzeria è fatto per foderare i divani e dunque per sopportare il peso delle persone, di conseguenza dovrebbe sostenere anche le monete, l'altro no.

Modificato da soleshine

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Si hai ragione non era a mq ma ml ho sbagliato la stanchezza gioca brutti scherzi.

No era velluto di cotone, quello di seta costava attorno ai 180/190 €/m

Per la quantitativo diciamo che dovrebbero uscire circa 12 vassoi da 24 caselle 5x5 cm foderando anche i divisori tra una casella e l'altra, comunque è esagerato 130 €/m ,il velluto normale costa al massimo 29 €/m, non so come si comporta però con il peso delle monete, ovvero quello da tappezzeria è fatto per foderare i divani e dunque per sopportare il peso delle persone, di conseguenza dovrebbe sostenere anche le monete, l'altro no.

Se posso darti un consiglio...ed a tutti gli altri anche, esistono in quasi tutte le città dei negozi chiamati Stock House dove vendono stoffe a prezzi contenuti, ci puoi trovare tantissimi scampoli a prezzi convenientissimi, ho comprato della ottima lana per cucire delle gonne a 5,00 € al metro...fatevi una passeggiata e troverete bellissime stoffe a buon prezzo.

Per fare i vassoi non è necessario prendere la 1° qualità, va benissimo anche un velluto medio, le monete non pesano così tanto come una persona e l'uso che ne fai è totalmente diverso, non c'è sfregamento, per come una persona si siede o si muove su un divano, la moneta la poggi là e la prendi ogni tanto. L'importante è che sia di cotone e non sintetico. Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cipa

poi per esempio il velluto non è che sia un fattore irrilevante bisogna visionare campioni diversi per trovare la giusta tonalità, online ce qualche sito in cui si può acquistare ma anche qui il professionista riesce ad distinguersi nella scelta della giusta tonalità magari perché acquistando un grande quantitativo ha la possibilità di scegliere la tonalità più adatta, tempo fa andai in un negozio di tessuti da tappezzeria quando vidi il campionario restai entusiasta, pensai finalmente ho trovato il velluto per i miei vassoi, la gioia durò poco però appena la proprietaria mi disse il prezzo 130 €/mq mi spensi...

Io ho comprato del velluto 2 mesi fa ( colore bordeaux ) a 26 € di un pezzo da 2x1,5 mq.

Sto facendo delle prove nel realizzare un vassoio di dimensioni adeguate agli spazi che ho a

disposizione.

Massimo

Modificato da cipa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aleale

La realizzazione è difficile, una idea potrebbe essere quella di foderare dei meno costosi vassoi in floccato col velluto, ovvero facendo dei quadratini a forma di casella; oltre. però, alla notevole dose di pazienza necessaria va considerato che il velluto strama moltissimo e che non è possibile ricoprire il contorno delle caselle.

Per quanto riguarda il problema delle colle: quando si fodera il piano iniziale di compensato non è necessario incollare il velluto ad esso, sarà infatti la pressione dei divisori a tenere il velluto al suo posto, semai la cosa difficile è rivestire i divisori, ma soprattutto produrli della misura desiderata..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×